Ordinati per: Barcellona citta

Guida ai ristoranti senza Glutine di Barcellona

 

Glutine. Per molti un ingrediente, per alcuni un problema. Una condizione quale essere celiaci non conosce confini, quindi quando andrete in vacanza in una città come Barcellona l’ultima cosa che vorrete è dover pensare se sarete in grado di cenare o meno. Barcellona è in realtà una città perfetta per i celiaci e probabilmente avrà più ristoranti che offrono una selezione di piatti senza Glutine della città in cui vivete!

Abbiamo preparato la più esaustiva guida di ristoranti per celiaci di Barcellona che potrete trovare online, con più di 170 ristoranti dove potrete andare a mangiare qualcosa nella capitale Catalana. Su alcuni abbiamo testimonianze dirette, per altri abbiamo trovato delle risorse online, ma comunque su ognuno abbiamo indagato scrupolosamente e controllato online da più fonti per confermare l’esistenza delle opzioni senza Glutine.

Non tutti i ristoranti della lista iniziale sono stati inclusi – uno per esempio che da varie fonti sembrava essere senza Glutine nel suo sito web annunciava: “Opzioni con pochi grassi per celiaci”, Incredibile..!! - Ma potete essere certi che i ristoranti che sono nella lista avranno qualcosa di adatto per i celiaci. Ricordatevi comunque di usare sempre il vostro discernimento quando ordinate in qualsiasi posto, che sia in questa lista o meno. Seguendo i nostri suggerimenti, non vi resta che scegliere una sistemazione in affitto in uno dei tanti appartamenti a Barcellona, e godervi la vacanza senza preoccuparvi troppo di riuscire a trovare il ristorante giusto!

Mappa dei ristoranti senza glutine di Barcellona

 

Date un’occhiata alla mappa sotto, come potete vedere, indifferentemente da in quale parte di Barcellona starete, ci sarà sempre un posto vicino a non più di 10 minuti dove potrete andare a mangiare qualcosa!

 

 

I ristoranti sono suddivisi con il seguente criterio:

  • Blu chiaro: Menù senza Glutine specifico per Celiaci
  • Arancione: Menù con piatti senza Glutine segnalati
  • Verde chiaro: Menù adattabile su richiesta
  • Blu scuro: Il ristorante lavora con “Allergychef”, un sistema di prenotazioni online per persone con allergie, disponibile in inglese.
  • Giallo: Fast Food

Date un’occhiata, ogni ristorante ha una breve descrizione di cosa offre e dovreste riuscire a trovare qualcosa che fa per voi. In ogni caso se cercate una selezione dei preferiti di questa guida basata sull’esperienza diretta, continuate a leggere per scoprire quali sono alcuni dei migliori.

Suggerimenti per ottimi ristoranti dove mangiare senza Glutine.

 

MOMO – Per coppie

 

 

Questo ristorante giapponese è facile da consigliare e soddisfa i bisogni di chi è intollerante al Glutine tramite una chiara etichetta a lato dei piatti del menù. L’attenzione del personale è di alto livello, i camerieri sembrano avere le conoscenze necessarie su cosa significa essere celiaci e offrono un servizio appropriato (per esempio portando salse speciali senza glutine e dando consigli sul menù). A parte il personale attento, è un luogo piacevole con le luci soffuse, in stile contemporaneo e alla moda senza essere pretenzioso, facendone un posto ideale per le coppie. Principalmente il menù è a base di sushi, ma ci sono uno o due altri piatti che potrete scegliere. Non è troppo caro, potrete quindi tornarci più volte, aspettatevi però di pagare tra i 20 e 30 euro a testa secondo quanto sarete affamati.

 
  • Indirizzo: Gran de Gràcia 13, 08012, Barcellona
  • Come arrivare: Fermata Metro Diagonal (L3) – Uscite e salite per Passeig de Gràcia,  o Fontana (L3) – Uscite e scendete per Gran de Gràcia
  • Sito web: http://www.restaurantenomo.com/es
  • Telefono per prenotazioni: 934 15 96 22

 

Macrobiotic Zen: cibo di buona qualità a prezzi contenuti

 

 

Lascerete il ristorante sazi. Garantito. Sicuro. Macrobiotic Zen è un ristorante vegetariano che serve cibo basato sulla "filosofia Macrobiotica", cioè cibo che non è stato processato innaturalmente e che si può trovare solo in natura. E’ cibo molto salutare e per questo di solito quando si esce dal ristorante, ci si sente pieni di energia. L’unico inconveniente è che si può visitare solo all’ora di pranzo, tra le 13 e le 16, bilanciato però dal fatto che si spende solo poco più di 10 Euro per 3 portate, con grosse porzioni di cibo e accesso illimitato ad alcuni tè dal sapore fantastico. C’è un menù fisso ogni giorno e dovrete andare alla cucina con il vostro vassoio: è molto semplice perché parlerete direttamente con il cuoco che saprà esattamente cosa intendete quando gli direte “soy Celiaco” (spiegheremo la pronuncia dopo).

Ci sono anche alcuni dolci già pronti esposti su una vetrina, ma potrete vedere tutto quello che entra in cucina durante il processo. Potrete controllare quindi voi stessi ogni potenziale contaminazione, che può essere considerato più sicuro rispetto a dove il cibo è preparato a porte chiuse senza che voi vediate.

  • Indirizzo: Carrer de Muntaner 12, 08011, Barcellona
  • Come arrivare: Metro Universitat (L1 e L2)
  • Telefono per prenotazioni: 934 54 32 14 – Prenotazione non necessaria

 

En Ville - Cucina esclusiva a prezzi ragionevoli

 

 

L’atmosfera di questo ristorante è molto gradevole.  Il suono armonioso del jazz si propaga in un ambiente di classe e moderno, con delle portate che sembrano riflettere questo senso di eleganza alla moda. Il menù è segnalato bene e c’è sempre una scelta di piatti senza Glutine nel menù fisso. La cucina è in stile Francese moderno ma non è né una trovata pubblicitaria né un luogo troppo altezzoso, infatti i prezzi sono abbastanza contenuti. Si trova fuori dal percorso turistico nel quartiere di Raval, ed è sempre abbastanza affollato. Si consiglia di prenotare.

 
  • Indirizzo: Carrer Doctor Dou 14, 08001, Barcellona
  • Come arrivare: Fermata Metro Catalunya (L1 e L3)
  • Sito web: http://www.envillebarcelona.es/
  • Telefono per prenotazioni: 933 02 84 67

 

Flax & Kale – Cibo nutriente, genere più o meno Hippy

 

 

Questo ristorante potrebbe essere uno dei migliori di Barcellona, serve un cibo salutare che fa stare bene, principalmente vegetariano (80%) ma con alcuni piatti di pesce (20%) – lo chiamano flexitarian ed è tutta bontà di provenienza ecologica-. I menù sono chiaramente scritti anche in inglese, spagnolo e catalano. Solo due particolari impediscono di raggiungere la perfezione. La prima è soggettiva, nel senso che il personale è tendenzialmente hippy: non vuol dire che non sono amichevoli per questo, ma non danno l’impressione di voler fare di tutto per soddisfare il cliente. La seconda è che i succhi di frutta freschi costano 4.95 Euro per 400 ml e l’unica alternativa è l’acqua. Potrebbero considerare di mettere bicchieri da 250 ml a 3.10 Euro ma al momento tale scelta non c’è.

I prezzi delle portate non sono male comunque, potrete pranzare qui con circa 13-15 euro a persona se non prendete il succo di frutta. Nonostante questi due punti negativi, il cibo è molto saporito e salutare, l’arredamento è moderno e c’è una terrazza soleggiata al piano di sopra per quando il tempo è buono. In generale l’esperienza vale la pena, non solo una volta ma ancora e ancora..!

 
  • Indirizzo: Carrer dels Tallers 74, 08001, Barcellona
  • Come arrivare: Fermata Metro Universitat (L1 e L2)
  • Sito web: http://www.teresacarles.com/fk/
  • Telefono per prenotazioni: 933 17 56 64

Usare AllergyChef per prenotare un ristorante senza Glutine a Barcellona

 

 

AllergyChef è un’altra scelta che avete per prenotare un ristorante a Barcellona se avete qualsiasi tipo di allergia al cibo (vai al sito). Lavorano con la Catalan Society of Allergy and Clinical Immunology, per formare il personale dei ristoranti elencati sul loro sito su come servire persone con allergie. E’ veramente uno dei servizi che ogni città dovrebbe offrire. 100% gratuito, non ci sono commissioni per usarlo e non dovete nemmeno aprire un account.

Come funziona? Selezionate una data e un orario di quando volete cenare, scegliete il quartiere (o Barcellona per cercare in tutta la città) e selezionate il ristorante dalla lista, indicando quali allergie avete. Non è tutto così semplice però, per esempio i risultati della ricerca non sono filtrati indicando se un ristorante è chiuso in quei giorni, anche se poi comparirà un messaggio con gli orari di apertura e chiusura del ristorante al momento di prenotare. Questo in sostanza vuole solo dire che i risultati della ricerca sono di più di quelli effettivamente disponibili, particolare alla fine di poco conto. Si consiglia comunque di avvisare il cameriere che avete prenotato tramite AllergyChef, basterà pronunciare il nome “AllergyChef” per farsi capire. 

In generale non ci sono particolari problemi nell’uso di AllergyChef, che rende la ricerca di ristoranti compatibili con le allergie facile e senza stress, motivo per cui è facile consigliarlo a chiunque voglia visitare Barcellona. Guardate i segni blu scuro sulla mappa per identificare questi ristoranti.

Come informare che siete celiaci in un ristorante di Barcellona.

E’ molto semplice informare di essere celiaci. Dovrete dire al cameriere “soy celiaco” se siete maschi e “soy celiaca” se siete femmine. Soy si pronuncia come se invece della “y” ci fosse la “i” e Celiaco con la “C” pronunciata come una “S” (per il resto si pronuncia come si scrive). Se siete timidi e pensate di non essere stati capiti, potete stampare la immagine a fianco nel formato di un biglietto da visita, tagliarla per metterla nel vostro portafoglio o borsa e darla al cameriere che sicuramente in questo modo capirà cosa volete dirgli. Potete scaricare la scritta cliccando qui.

Se siete stati in un ristorante di Barcellona che offre cibo senza Glutine e volete consigliarlo, lasciate pure un commento e lo aggiungeremo alla guida! 

Condividi questo articolo

Commenti

X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter, avrai l'opportunità di vincere un buono sconto di 750€ per il tuo prossimo soggiorno in Spagna. Scegli tra più di 7500 case vacanze!

 Vinci un buono regalo da 750€!