Sei modi di esplorare Barcellona in primavera

Non appena l’inverno finisce a Barcellona, gli abitanti locali e i turisti sono vogliosi di togliersi alcuni strati di vestiti e passare un po’ di tempo all’aperto. Questo significa avere più tempo per andare in bicicletta, passeggiare o prendersi un drink all’aperto, immergendosi nel sole mediterraneo. Significa anche un sacco di eventi all’aperto!

Di seguito potrete trovare una lista di cose da fare a Barcellona nella stagione primaverile

Assistere alle processioni pasquali e divertirsi guardando le statuette fatte di cioccolato

La Spagna è un paese storicamente cattolico e i suoi rituali religiosi sono tuttora celebrati durante la Semana Santa (la Pasqua), che comincia la domenica delle Palme e finisce a Pasquetta, per un totale di otto giorni

In molte zone di Barcellona, le processioni pasquali sono eventi molto affascinanti da vedere, anche per i non credenti. Le confraternite cattoliche trasportano cerimoniosamente i pasos ("vare" in italiano, chiamate così in spagnolo perché trasportati al lento incedere dei passi), statue di figure religiose poste su una piattaforma decorativa, in un tono molto solenne. I pasos di solito raccontano una storia biblica di Gesù prima e durante la crocifissione.

 La Semana Santa a Badalona


La domenica delle Palme e il venerdì santo ci sono due processioni: inoltre anche a Badalona, una città vicino a Barcellona, ci sono alcune processioni

Durante questa settimana, i negozi di cioccolato mettono in vetrina le mones (torte pasquali tipiche spagnole). Le mones sono forme di cioccolato create artigianalmente: la forma più tradizionale è l’uovo, ma ci sono anche forme più moderne raffiguranti scarpe da ginnastica, Lionel Messi, i personaggi di Star Wars, o qualsiasi sia la moda del momento.

Una tradizione catalana prevede che un padrino doni al figlioccio un mone nel giorno di Pasquetta. Se camminate per la città, incontrerete diversi mones molto elaborati in vendita e non sono affatto economici da comprare. Date un’occhiata a Pasteleria Escriba (Gran Via de les Corts Catalanes 546) o Pastelería Baixas (Muntaner 331) per vedere alcuni capolavori fatti di cioccolato. 

Noleggiare una bicicletta e andare in giro per la città

Barcellona è una città molto adatta per andare in bicicletta: ci sono molte piste ciclabili e potrete quindi pedalare senza dovervi preoccupare del traffico caotico. Andare in bicicletta è uno dei modi più facili e divertenti per vedere Barcellona

Biciclette nel quartiere Raval


Qui potete trovare alcune idee per gli itinerari da seguire
:

  • Fate un giro per le vie più strette e affollate dei quartieri Born o Raval, dove è pieno di pedoni, ma sono anche zone dove potrete vedere molto della vita di Barcellona: ci sono infatti molti supermercati, negozi alla moda e bar molto affollati. Tutti e due i quartieri formano il cuore della città di Barcellona.  
  • Fate un giro lungo le spiagge di Barcellona: potete cominciare da Port Vell, dove potrete ammirare il panorama pieno di barche ormeggiate, per poi proseguire fino a Barceloneta, con una atmosfera fantastica e molti bar e ristoranti. Successivamente potete andare verso il quartiere La Marina, dove ci sono le torri olimpiche e l’immenso pesce d’oro, una scultura di Frank Gehry. Potete finire l’itinerario a Poblenou, dove gli antichi edifici industriali si mescolano al nuovo centro tecnologico, un posto perfetto per prendere qualcosa da mangiare e da bere.

  • Fate un giro sulle colline di Montjuic: potete partire da Plaça Espanya al MNAC (Museo Nazionale di Arte della Catalogna). Potete poi dirigervi verso Palau de Sant Jordi, lo stadio olimpico, il museo di Miró e il castello di Montjuic. Da qui ci sono bellissimi scorci di panorama su tutta la città e potete approfittarne per fare foto e selfie. Inoltre la gita in bicicletta per arrivare in cima a questo piccolo monte sarà anche stata un ottimo allenamento!

I concerti del popolarissimo festival musicale “Primavera sound”

Primavera sound è uno dei festival musicali più importanti al mondo e ospita nomi del calibro di Pet Shop Boys, The White Stripes, Franz Ferdinand e Public Enemy. È un evento che dura 5 giorni e si tiene nel Parc del Fórum, sul lungomare. Generalmente ci son alcune serate clou, ma è un festival conosciuto anche per lo schieramento di bande indipendenti di rock, alt-rock, pop, musica elettronica e da discoteca.

Primavera Sound

Ogni anno il numero delle band aumenta e nel 2016 ci sono stati 160 concerti, con nomi quali PJ Harvey, Suede, Radiohead, Joan Manuel Serrat, The Last Shadow Puppets e Tame Impala. I biglietti partono da un costo di 175 euro totali per tutti e 5 i giorni. Non vi resta che comprare i biglietti, portarvi qualcosa per proteggervi dal sole e assicurarvi di avere abbastanza acqua prima di cominciare a divertirvi.

Gustatevi un pasto o una bevuta in un ristorante all’aperto

I tavolini all’aperto sono dappertutto a Barcellona. Un posto perfetto per mangiare qualcosa è la spiaggia, dove potrete godervi la vista del mar Mediterraneo. Inoltre potrete vedere un misto di persone passeggiare sul lungomare, andare con i rollerblade o in bicicletta, fare evoluzioni con lo skate o nuotare nel mare (anche se l’acqua non è ancora molto calda in questo periodo, ma la tentazione di fare un bagno è grande).

 Un xiringuito a Barcellona

Eventi letterari il 23 aprile, giorno di Sant Jordi

Una festa Catalana molto amata è quella di Sant Jordi, che rappresenta una sorta di San Valentino locale. Si celebra il patrono della regione, Sant Jordi, che secondo la leggenda salvò una principessa uccidendo un pericoloso dragone: la leggenda dice anche che una rosa sbocciò da dove sgorgava il sangue del dragone. Questo giorno speciale è anche l’anniversario della morte dello scrittore spagnolo Miguel de Cervantes e dello scrittore inglese William Shakespeare

La tradizione dei Catalani è quella di scambiarsi libri e fiori. Tipicamente, un uomo donava un fiore a una donna e la donna donava un libro all’uomo: oggi comunque i tempi sono cambiati e anche le donne e i bambini a volte ricevono i libri in dono!

Nel centro città, potrete vedere centinaia di libri e gazebi di rose dai colori rossi e giallo (i colori della bandiera catalana). Alcuni famosi autori catalani arrivano a Plaza Catalunya e in altri luoghi sparsi per la città.

Banchi di libri a Barcelona

Le festività pasquali e la feria de Abril di Barcellona

Come a Siviglia, gli andalusi di Barcellona organizzano la versione in piccolo della loro Feria primaverile ed è un turbinio di colori per gli occhi: potrete vedere donne in brillanti vestiti di flamenco e sevillanas (una danza folclorica del sud della Spagna). Se entrate nelle piccole casetas (tendoni adibiti a ristoranti) bianche e verdi potrete assaggiare un bicchiere di rebujito o croccanti calamari. Inoltre potrete andare con tutta la famiglia, in quanto ci sono anche molte giostre e giochi per bambini

La feria di aprile si tiene al Barcellona forum, sul lungomare

Feria de Abril a Barcellona

Suggerimenti

  • Le temperature in primavera variano e a volte piove. Durante marzo, la temperatura media è di circa 12 gradi, 14 ad aprile, 18 a maggio e 22 a giugno.
  • Se non volete passare per turista, non indossate pantaloni corti: la gente del posto non indossa pantaloni corti fino a quando non è davvero estate
  • La temperatura cambia anche dal pomeriggio alla sera: se decidete di stare fuori per strada fino a tardi, portatevi un golf o una giacca leggera per quando si raffresca dopo il tramonto. Non fatevi ingannare dal sole!

Siete stati a Barcellona a primavera? State programmando di andarci? Date un'occhiata alle sistemazioni disponibili nel centro di Barcellona.

Appartamento a Barcellona citta

  • 1 camera
  • posti letto 3
  • 1 bagno
  • 67 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Balconi
  • Ascensore
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
Id: 55945 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 847 - 1.617/settimana € 121 - 231/notte Mostra dettagli

Appartamento a Barcellona citta

(1)
  • 3 camere
  • posti letto 7
  • 2 bagni
  • 104 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Terrazza
  • Ascensore
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
Id: 36979 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 747 - 10.343/settimana € 107 - 1.478/notte Mostra dettagli

Appartamento a Barcellona citta (Eixample)

  • 3 camere
  • posti letto 8
  • 2 bagni
  • 110 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Terrazza
  • Mobili da terrazza
  • Ascensore
  • Aria condizionata
Id: 37187 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 455 - 3.850/settimana € 65 - 550/notte Mostra dettagli
X


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.