Enoturismo nel Penedés: l’itinerario del Cava in Catalogna

In tutto il territorio catalano incontrerete valli nelle quali crescono molto ben curati i vigneti di alcuni dei migliori vini spagnoli. A meno di un’ora di macchina da Barcellona incontrerete la regione del Penedés, una valle protetta dalla montagna di Montserrat nella quale ci sono parchi naturali, montagne, villaggi di pescatori e belle città, con un clima perfetto per coltivare un’uva talmente buona che se ne ricavano 13 diverse qualità di cava (spumante), tutte con denominazione di origine controllata.

Enoturismo Penédes – Le migliori cantine di spumante catalano

Per saperne di più e assaggiare le varie qualità di vini, potete approfittare della nostra offerta di case in campagna in Catalogna, per trovare la base perfetta da cui partire per esplorare la zona scoprendo a poco a poco gli splendidi paesaggi rurali.

La nostra intenzione è di proporvi un piano perfetto per visitare il Penedés catalano, scoprendo alcune delle migliori cantine di cava (spumante) e gli splendidi paesaggi naturali, come per esempio il capoluogo della regione, Vilafranca del Penedés, e lo splendido villaggio turistico e di pescatori di Sitges. Se cercate un itinerario diverso da quelli più comuni vicino a Barcellona, vi invitiamo a percorrere il nostro percorso del cava.
 

Di sicuro nelle vostre visite in Spagna vi sarete stupiti della qualità dei vini locali: sicuramente avrete bevuto un buon Rioja, un Ribera del Duero o un Albariño; molti però non sanno che la Catalogna è una delle principali zone vinicole della Spagna.

Tra le zone più produttive in Catalogna, le più importanti sono: la regione del Penedés, vicino a Barcellona; le regioni di Terra Alta e del Priorat di Tarragona e la zona di Costers del Segre vicina a Lleida. In questo articolo potrete saperne di più su quella che forse è la più importante, la regione dello spumante del Penedés e tutti i luoghi di interesse della zona. Il modo migliore di godersi un itinerario del vino nella zona di Penedés è affittare una delle case in campagna in provincia di Barcellona.

Cava: lo spumante catalano

Forse lo avete già assaggiato in qualche occasione e avete pensato che non c’è molta differenza con lo champagne: se è così non ci siete andati lontani, perché il cava è il vino frizzante per eccellenza in Catalogna e riempie di orgoglio i catalani.
 
Il cava è uno spumante prodotto con metodi tradizionali propri della regione catalana e adattato alle tante varietà di uva della zona, come lo xarel-lo, la parellada o el macabeo. Inoltre, a seconda della quantità di zucchero che si aggiunge e del tempo di maturazione delle bottiglie nelle cantine, ci sono diverse varietà come i tanti caratteristici spumanti secchi, il vino rosato, le molte varietà di Bruts, o lo spumante dolce. Il modo migliore di scoprire i segreti della sua produzione e trovare la varietà che più vi piace, è quello di visitare le cantine della regione del Penedés.
 

Visita alle migliori cantine di cava in Catalogna

Molte delle cantine del Penedés offrono la possibilità di prenotare una visita alle strutture e ai vigneti, adattandole alle vostre esigenze. Se andate per un giorno solo, la visita dura circa 4 ore e include un percorso guidato nei vigneti, durante il quale vi spiegheranno i segreti della produzione e della crescita dell’uva.

Dopo i vigneti il percorso prevede una visita alle strutture dove si trovano le cantine, per vedere come viene immagazzinato e invecchiato il vino prima di essere venduto. Infine, la visita termina generalmente con un assaggio delle varietà di vini della cantina e, se avete prenotato, un pasto con piatti tipici catalani. La sera poi, non vi resta che rilassarvi e godervi la serata con un bicchiere di cava in una delle nostre case vacanze in Catalogna.

Il modo migliore di organizzare una visita enoturistica nel Penedés, è attraverso la pagina web delle varie cantine di questa bella regione catalana, dove potrete trovare offerte speciali, orari, prezzi e la strada migliore per arrivare. Le opzioni sono molte e di seguito potete vedere quelle che pensiamo siano le migliori esperienze.

 
Cavas Codorníu
 
Cavas Codorníu offre la possibilità di una visita unica in una delle strutture moderniste disegnate da Josep Puig i Cadafalch, che sono state dichiarate monumenti storici artistici nel 1976. Nelle cantine Codorníu potrete viaggiare fino alle autentiche origini del cava attraverso le varie attività offerte, che includono visite guidate, colazioni e pasti tra i vigneti e corsi di degustazioni di vini. Se dovete scegliere una sola cantina nel vostro percorso enoturistico nel Penedés, questa è la prima scelta.
 
Questa cantina funziona dal XVI secolo, è la azienda a conduzione familiare più antica di Spagna e si estende in un labirinto di stanze sotterranee, nelle quali avvengono la fermentazione e l’invecchiamento dello spumante. Durante la visita potrete vedere alcune di queste stanze, oltre ai giardini e alla cantina, mentre degustate alcuni tra i migliori spumanti Codorníu.
 

Durata: 90 minuti
Prezzo: Adulti 12€. Ragazzi (8-17 anni) 8€. Bambini (0-7 anni) gratis. Studenti, famiglie numerose e over 65: 9€.
Lingue: (Spagnolo, Catalano, Inglese e Francese)
Orario: Consultare la pagina web con le visite guidate in ogni lingua.
Contatti: 938 913 342 o reservas@codorniu.com

 
Cavas Freixenet
 

Freixenet offre visite di tutti i tipi, da quelle personalizzate, fino a quelle per grandi gruppi o pensate specificatamente per famiglie con bambini. La visita con i bambini è pensata principalmente per i più piccoli, in quanto la maggior parte delle attività è rivolta a loro. 

 
La visita comincia con un display audiovisivo con diversi personaggi che mostrano in maniera divertente come viene prodotto lo spumante. Dopo si scende nelle cantine, dove invecchia il cava, accompagnati da una guida: qui il meglio sta per arrivare, in quanto salirete su un trenino nel quali i bambini si divertiranno passando attraverso le strutture più moderne. Infine potrete degustare il cava locale e ci sarà del mosto per i minorenni.
 

Orario: Dalle 9:30 alle 16:30
Lingue: Spagnolo, Catalano, Inglese, Francese, Tedesco e Russo.
Contatti: 938 917 096 oppure modulo di contatto alla pagina web.

 
Sumarroca
  

Un’altra cantina della stessa regione è quella di Sumarroca, situata in Subirats, nella quale la atmosfera, la gastronomia e il buon vino formano una esperienza unica e memorabile. Questa cantina organizza corsi e conferenze divulgative sulla produzione del cava, oltre che visite guidate alle sue cantine.

Ci sono diversi tipi di visite, in funzioni di quello che cercate, con percorsi nelle strutture e nei vigneti che terminano con l’assaggio delle diverse varietà di cava prodotte nella cantina o assaggi di spumanti e degustazioni di prodotti tipici della gastronomia catalana, come il pan con tomate (simile alla nostra bruschetta) e i formaggi e affettati della zona. Inoltre si possono prenotare barbecue nei vigneti della cantina.

Questa cantina è perfetta per godersi un pasto o una cena con vista sui vigneti, all’aria aperta, accarezzati dalla freschezza della natura, pertanto se state cercando un’esperienza completa sul cava, questo è un luogo perfetto. 

Visite: gli orari e i prezzi dipendono dal tipo di visita, si tengono comunque generalmente dal lunedì al sabato. Se volete più informazioni vi consigliamo di consultare la pagina web.
Telefono: 934 750 125

Cavas Ferret

Una delle cantine con più tradizione in Catalogna è la cantina dei Cavas Ferret, che iniziò la sua attività più di 70 anni fa, nel 1941. Da allora, la cantina si è specializzata nella coltivazione di uve di grande qualità, che portano alla creazione di spumanti e vini di prestigio internazionale. 
 

Visitare le sue strutture significa percorrere la storia della produzione del cava in Catalogna, dagli inizi modesti fino all’evoluzione delle infrastrutture, della tecnologia e delle tecniche che continuano a migliorare e ad appassionare gli amanti di questo tipo di vino.

Orari: Da maggio a ottobre il sabato dalle 11 alle 12. Novembre e Dicembre: sabato e domenica dalle 11 alle 12. Consultare la pagina web per i giorni festivi.
Visite: gruppi da 4 a 20 persone.
Telefono per prenotazioni: 938 979 148

 
ArtCava
 

In tutta la regione del Penedés ci sono anche cantine più piccole, di tradizione familiare, che offrono un’esperienza più intima per chi decide di visitarle. 

Una di queste è la cantina ArtCava, situata in una casa di campagna costruita quasi 300 anni fa, nel cuore della valle del Penedés. La sua produzione non può essere comparata a quella delle grandi cantine della regione e non supera le 15000 bottiglie all’anno, però, allo stesso tempo, permette di offrire una visita di qualità nella quale è possibile anche produrre una bottiglia di cava personalizzata
 

La visita comincia con una escursione in macchina attraverso la regione del Penedés e i vigneti della cantina. Dopo entrerete nella casa di campagna dove si trova la cantina e potrete visitare la cucina, il cortile e la sala da pranzo, mentre vi immaginerete come poteva essere la vita in quell’epoca, nella quale anziani e bambini si riunivano intorno al fuoco del forno e passavano il tempo felicemente, mangiando in compagnia. Infine visiterete anche la zona sotterranea dove si immagazzina il cava e vi mostreranno il metodo tradizionale di invecchiamento.

La parte più divertente arriva alla fine, perché, dopo aver assaggiato diversi tipi di spumante, potrete portarvi a casa una bottiglia personalizzata della varietà che più vi piace. Vi faranno una fotografia da mettere sull’etichetta, prima di cominciare il processo di mescita, che comincia dall’eliminazione dei batteri che producono la fermentazione del vino e delle bolle, per finire con la pulizia della bottiglia e l’imbottigliamento. Non vi preoccupate comunque, è un processo molto semplice e interessante, soprattutto per capire il modo nel quale si prendono cura del cava prima di esporlo in vetrina.

Vilafranca del Penedés: la capitale dell’enoturismo

Senza alcun dubbio, la regione vinicola più famosa e visitata in Catalogna è la zona del Penedés, situata tra le pianure della costa mediterranea e le montagne vicine al mare, il cui capoluogo è la piccola città di Vilafranca del Penedés, che offre un grande patrimonio culturale e gastronomico oltre ad un buon vino.
 

A Vilafranca c’è una passeggiata incantevole attraverso le strade strette di pietra del suo quartiere gotico, nel quale potrete visitare Palau Real, dove si trova oggi il VINMUSEUM, il museo della cultura del vino, e la maestosa Basilica di Santa María. Il patrimonio della città risalta nella sua architettura modernista, conseguenza di una rapida espansione della città durante il secolo XIX.

La cosa migliore da fare è trovare un appartamento a Barcellona per poi visitare queste località scoprendo l’incanto della regione del Penedés

Sitges: Terrazze con vista sul Mare

Questo nostro itinerario termina dirigendosi verso l’affascinante villaggio di pescatori di Sitges, una fermata obbligatoria trovandosi a soli 35 chilometri da Barcellona. In macchina, da Villafranca a Sitges non dovreste metterci più di mezz’ora e questo è il luogo ideale per terminare il vostro itinerario del Cava in Catalogna.
 

Sitges è sempre più conosciuta a livello internazionale sia per il suo Carnevale molto colorato che per il Festival del Cinema Fantastico, che si celebrano per le sue strade. In estate è una delle destinazioni principali per chi cerca sole e mare in Catalogna, e si possono trovare case vacanze a Sitges sia nel centro urbano che nei dintorni.

La visita a Sitges vale la pena durante tutto l’anno, specialmente durante l’autunno e la primavera, quando non ci sono troppi visitatori. Nei tanti ristoranti e caffetterie potete assaggiare i migliori piatti della gastronomia locale, generalmente a base di pesce fresco e verdure e, perché no, provare le migliori varietà di cava del Penedés. 

Per questo non c’è niente di meglio che passare un po’ di tempo a Sitges, godendosi il sapore del Mar Mediterraneo, mentre contemplate il tramonto da uno qualsiasi dei ristoranti sulla spiaggia, prima di tornare a Barcellona e scoprire tutto ciò che questa città ha da offrire.

Come arrivare

Per visitare la regione del Penedés la cosa più facile è prendere un treno a Barcellona o Tarragona in direzione Sant Sadurní d´Anoia o Vilafranca del Penedés, le principali località per la produzione del cava. Se volete andare in macchina, il viaggio prendendo l’autostrada AP–7 non dovrebbe durare più di un’ora. Da Villafranca a Sitges passando per la C–15 dovrebbe durare circa mezz’ora e per tornare a Barcellona potrete passare direttamente per la C-31 che mette in comunicazione le due località. Possiamo offrirvi case vacanze in tutta la provincia di Barcellona, vale quindi la pena che diate un’occhiata.

L’itinerario del cava è particolarmente consigliato per gli amanti del vino e dei suoi segreti, ma anche per coppie o gruppi di amici che vogliono passare una giornata in modo diverso in una dellle zone più importanti e naturali della Catalogna. 

Mappa dell’itinerario del cava in Catalogna

 

Appartamento ad Empuriabrava

  • 2 camere
  • posti letto 5
  • 1 bagno
  • 60 m² vivibili
  • 12 m² terrazza
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
  • Mobili da terrazza
  • Aria condizionata

Villa a Sitges

  • 6 camere
  • posti letto 12
  • 2 bagni
  • 1 bagno
  • 320 m² vivibili
  • 100 m² terrazza
  • 20 giardino m²
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
Id: 43377 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.868 - 4.190/settimana € 267 - 599/notte Mostra dettagli

Casa in città a L'Estartit

  • 2 camere
  • posti letto 4
  • 1 bagno
  • 2 bagni
  • 70 m² vivibili
  • 20 m² terrazza
  • 35 giardino m²
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
Id: 40914 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 628 - 798/settimana € 114 - 149/notte Mostra dettagli

Commenti

X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.