I 7 migliori musei del centro di Madrid

Madrid è una metropoli dell'arte. Nel cosiddetto "Triangulo del Arte" (triangolo dell'arte), i dipinti più famosi d'Europa sono concentrati in una piccola zona - in pieno centro, a pochi passi di distanza l'uno dall'altro.

All'interno di questo triangolo si trovano tre famosi musei d'arte, tutti situati vicino al Paseo del Prado (vedi mappa). Sono tra i migliori musei al mondo: il Prado, il Reina Sofia e il Museo Thyssen. Nel Prado si trovano soprattutto opere d'arte dei secoli che vanno dal XV al XIX, nel Museo d'Arte Reina Sofia le opere arrivano al XX secolo, mentre nel Muse Thyssen le opere vanno dal XIII al XX secolo.

Nel centro di Madrid, comunque, si possono trovare anche altri importanti centri culturali, come il CaixaForum e il Museo Archeologico.

1. Museo del Prado 

Il famoso Museo del Prado a Madrid

Il Museo del Prado è senza dubbio una delle principali attrazioni di Madrid. Anche soltanto l'edificio, in stile neoclassico, che dà sul Paseo del Prado, è impressionante. Qui si trova l'arte di quasi cinque secoli, risalente ai palazzi reali, esposta in una delle più grandi e preziose collezioni d'arte del mondo!

Oltre alla migliore collezione al mondo di dipinti di pittori spagnoli come Goya e Velázquez, possiamo trovarvi anche opere dei grandi pittori fiamminghi e olandesi come Rubens, Brueghel o Van Dyck.

Ritratti reali, la vita di corte, arte religiosa, paesaggi, campi di battaglia ... Il Prado non è solo una galleria d'arte, ma fornisce anche un interessante lezione di storia facendoci fare un tuffo nel passato. Spesso vengono ospitate anche interessanti mostre temporanee. Da Maggio 2016 sarà allestita una mostra dedicata alle opere più interessanti di Hieronymus Bosch.

Il Prado vanta, insieme al Louvre di Parigi, una delle più grandi collezioni d'arte di maestri del passato ed è visitato ogni anno da più di 2 milioni di visitatori. Si consiglia di lasciarsi un intero giorno libero per la visita al museo, e di cercare di approfittare dei giorni ad ingresso libero.

Orari di apertura:

La Domenica, ingresso libero dalle 17.00 alle 19.00 anche senza prenotazione, ma c'è il rischio di trovare molta folla.

2. Museo Reina Sofía

Museo Reina Sofia, Madrid

Questo suggestivo edificio con ascensori esterni in vetro si trova vicino al Prado e ospita opere di pittori modernisti, nonché l'opera probabilmente la più famosa di Picasso, Guernica. Questo enorme dipinto, che occupa un'intera stanza, è una delle principali attrazioni della capitale della Spagna e attira molti visitatori.

In precedenza l'edificio era un ospedale, il che probabilmente contribuisce a rendere l'atmosfera del museo mistica e speciale. Il nome del museo, Reina Sofía, non è stato scelto a caso. Venne infatti inaugurato il 10 settembre 1992 dalla Regina Sofia (Reina Sofia) da cui prende il nome.

Oltre a Picasso si possono ammirare altre grandi opere di moderni maestri spagnoli come Dalí e Joan Miró. La collezione permanente è composta principalmente di opere del 20 ° secolo, divise in tre periodi.

Inoltre, ci sono  da scoprire opere di artisti meno conosciuti ma molto interessanti, come Santos Angeles. Questo relativamente sconosciuto artista catalano ha vissuto e lavorato all'inizio del secolo scorso ed è uno dei più bravi surrealisti spagnoli.

Orari di apertura:

Lunedi: dalle 10.00 alle 21.00.

Martedì: chiuso.

Da Mercoledì a Sabatodalle 10.00 alle 21.00.

Domenica: dalle 10.00 alle 19.00, solo una collezione e le mostre temporanee.

3. Museo Thyssen-Bornemisza

Museo Thyssen a Madrid

Il Museo Thyssen è il terzo più grande museo di Madrid. Contiene un'impressionante collezione privata della famiglia Thyssen, che è considerata la collezione d'arte più importante del mondo!

I dipinti famosi sono in esposizione permanente presso l'elegante Palacio de Villahermosa sul Paseo del Prado. Con calma e senza ritrovarsi in spazi ristretti si può passeggiare tra le varie stanze facendo un viaggio nel tempo che va dal XIII al XIX secolo.

La collezione si compone di un mix di arte medievale, pittura XVII  secolo e opere dei maestri fiamminghi e olandesi, nonché opere contemporanee di Dalí.

Il museo è un contributo interessante d'arte classica, specialmente se accostato ai più moderni Prado e Reina Sofia. Sulla terrazza si può anche godere una splendida vista sul centro di Madrid.

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00.

Il Lunedì la collezione permanente è gratuita e può essere visitata dalle 12.00 alle 16.00!

4. Il CaixaForum

Centro culturale e d'arte CaixaForum, Madrid

Il CaixaForum è il quarto più importante indirizzo culturale e uno degli spazi espositivi più noti di Madrid. Ma l'edificio "fluttuante" e il giardino "verticale" sono sicuramente degni di una visita. I giardini sono infatti piantati verticalmente sulla parete e consistono di circa 15.000 piante di 250 differenti specie.

Il Caixa Forum è uno dei migliori musei d'arte di Paseo del Prado. Chi va dalla stazione di Atocha verso il Museo Reina Sofia, il Prado e Thyssen, si trova di strada per questa galleria.

Il CaixaForum è una vecchia centrale elettrica (1900), ma dopo la sua modernizzazione nel 2008 è diventato un elegante centro culturale urbano che colpisce anche per il suo design d'interni. È una delle poche vestigia della vecchia architettura industriale nel centro di Madrid.

Qui vengono spesso ospitate grandi mostre fotografiche che è possibile visitare per pochi euro. Un bel contrasto con i musei tradizionali ricchi di opere dei vecchi maestri.

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00. All'interno c'è anche una splendida caffetteria

6. Il Museo Archeologico Nazionale (MAN)

 Museo Archeologico, Madrid

Questo è uno dei più antichi musei di Madrid (1867). Dopo sei anni di lungo restauro, il Museo nel 2014 è stato riaperto con l'ambizione di diventare "il migliore museo archeologico in Europa",

Il Museo Archeologico si trova non lontano dal Triangolo delle Arti ed è vicino alla zona dello shopping di moda di Serrano e all'elegante quartiere di Salamanca.

Qui sono attestati l'origine e lo sviluppo delle culture e delle civiltà umane, che iniziano in epoca preistorica e terminano nel XV secolo. Si possono visitare le varie stanze di epoche e culture diverse, ricevendo informazioni in lingua inglese. Inoltre, ci sono numerosi schermi video sono disponibili le audio guide.

Entrando nella sala del Medioevo, si riceverà la stessa sensazione del magico mondo di "Al Andalus"si potranno ammirare si potranno ammirare i fantastici soffitti a volta moreschi! 
Nella sala romana Hispania, invece, vale la pena vedere soprattutto i mosaici enormi e perfettamente conservati. Molto belle anche le monete originali dell'epoca. 

Il museo ospita una notevole collezione di arte iberica, celtica, greca, egiziana, punica, romana, paleocristiana e  delle culture islamiche che hanno lasciato il segno in Spagna. Uno dei pezzi più famosi dell'arte iberica è la "Dama de Elche", un busto della regione di Elche (Murcia), risalente al IV o V secolo a.C.

La maggior parte dei reperti provengono da siti archeologici in Spagna, a dimostrazione quanto fosse forte qui l'influenza delle diverse culture e civiltà del mondo. 

Orari di apertura:

Il museo è aperto tutti i giorni tranne il Lunedì dalle 9.00 fino alle 20.00. La Domenica e nei giorni festivi è aperto fino alle 15.00.

L'ingresso è gratuito nei fine settimana dalle 14.00. C'è anche una caffetteria con una bella terrazza.

6. Il Museo Sorolla

Museo Sorolla, Madrid

Joaquín Sorolla (1863-1923) è stato un famoso pittore spagnolo nato a Valencia. Le sue opere sono prevalentemente ritratti, scene in spiaggia o ai giardini, che mostrano il lato più bello della Spagna. I suoi quadri sono particolarmente luminosi e appartengono alla corrente neoimpressionista.

Il Museo Sorolla si trova in un palazzo signorile dipinto di giallo, costruito nel 1910 a Madrid. E 'stato costruito per l'artista stesso, che ha trascorso qui i suoi ultimi anni di vita.

Ci sono più di 250 opere in quello che era lo studio del pittore. Il soggiorno, la sala da pranzo e la sala da colazione si possono ancora ammirare nella condizione originale, con decorazioni dipinte dallo stesso Sorolla. Il giardino è in stile moresco e particolarmente accogliente.

Il museo è anche un'oasi di pace nel mezzo del trambusto di Madrid, situato nell'elegante quartiere di Chamberí (General Martínez Campos, 37).

Orari di apertura:

Il museo è chiuso il lunedì, ma per il resto è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 20.00
La domenica e nei giorni festivi è aperto dalle 10.00 alle 15.00.
Ogni Sabato l'ingresso è gratuito dalle ore 14.00.

7. Il Museo del Romanticismo

Museo del Romanticismo

Vi piace il romanticismo? Naturalmente parliamo di arte. Le opere romantiche di Gustavo Adolfo Bécquer, Goethe, Lord Byron o Rosalia de Castro appartengono proprio a questa corrente. Chiunque abbia un debole per questa epoca, potrà godersi particolarmente il Museo del Romanticismo. Qui l'arte romantica della Spagna del XIX ° secolo è in mostra in una straordinaria collezione di oltre 1.600 oggetti, tra cui mobili, dipinti, porcellane, pianoforti.

E' anche possibile osservare una vecchia casa delle bambole, oltre a poter vedere praticamente come vivesse la gente dell'epoca: vi sono infatti alcuni schermi che mostrano - ad esempio - una cameriera in cucina o la famiglia al completo nelle attività quotidiane. 

Inoltre, questo museo è situato direttamente nel centro nel quartiere modaiolo di Malasaña (San Mateo, 13), e si trova proprio in mezzo ai negozi e i bar della zona.
Dopo il tour del museo si può anche bere comodamente una tazza di tè nell'elegante Garden Cafe del Jardín. Questo luogo romantico, con tanto di fontana, è uno dei segreti meglio custoditi della capitale.

Orari di apertura:

Il caffè ha gli stessi orari di apertura del museo. Ogni giorno dalle 9.30 alle 18.30 (in estate fino alle 20:30).
La Domenica e nei giorni festivi è aperto dalle 10.00 alle 15.00.
Il sabato il museo è gratuito dalle ore 14.00.

Appartamento a Madrid citta (Chamartin)

  • 3 camere
  • posti letto 7
  • 1 bagno
  • 64 m² vivibili
  • Balconi
  • Ascensore
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
  • Lavatrice
Id: 76516 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 924 - 3.072/settimana € 132 - 439/notte Mostra dettagli

Appartamento a Madrid citta (Chamberí)

  • 2 camere
  • posti letto 6
  • 1 bagno
  • 100 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Riscaldamento
  • Ascensore
  • Lettore dvd
  • Radio
Id: 44010 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 993 - 3.072/settimana € 142 - 439/notte Mostra dettagli

Studio a Madrid citta (Embajadores)

  • posti letto 4
  • 1 bagno
  • 30 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
  • Ascensore
  • Lettore dvd
  • Radio
Id: 37975 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 347 - 1.532/settimana € 50 - 219/notte Mostra dettagli
X


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.