A Minorca con i bambini: le spiagge da scegliere

Minorca è ricca di spiagge vergini, incontaminate, spesso difficili da raggiungere, se non dopo una buona mezz’oretta a piedi. Tutto questo sembrerebbe scoraggiare qualsiasi coppia con bambini. Tuttavia, sempre più famiglie scelgono Minorca con bambini a seguito. Come mai? Perché, nonostante la maggior parte delle spiagge di quest’isola sia perfetta per chi ama passeggiare e trovare angoli segreti, ce ne sono alcune ideali per chi viaggia con bambini. 

Qui di seguito troverete le spiagge da scegliere per una vacanza in famiglia. 

Cala Galdana

Cala Galdana vista dal Mirador de Sa Punta


Situata a 10 km da Ferreries, Cala Galdana è un piccolo angolo di paradiso nel litorale sud di Minorca.

Nonostante la presenza di un hotel gigantesco costruito proprio sulla sabbia (purtroppo frutto della mancanza di leggi urbanistiche negli anni ‘60, quando l’isola si aprì al turismo), questa spiaggia rimane una delle mete preferite dei turisti nonché dei minorchini la domenica e fuori stagione. Per contemplare la sua bellezza, salite sul Mirador de Sa Punta: potete arrivarci benissimo in macchina prima di scendere alla spiaggia (da Ferreries, alla rotonda prima del ponte, girate a sinistra) e parcheggiare proprio accanto al punto panoramico. Non ve ne pentirete. 

Cala Galdana


Ci sono vari motivi per scegliere questa spiaggia se avete bambini a seguito: è una spiaggia con ogni tipo di servizi (ristoranti -tra cui uno sull’isolotto-, bar, souvenir, edicole, negozietti, noleggio barche e kayak), è molto ampia e c’è spazio per tutti.

La cala è protetta dalle onde, l’acqua è calda e sembra una grande piscina, la sua pineta è perfetta per ripararsi dal sole estivo, e i bambini hanno tantissime possibilità di divertimento. Potete andare a vedere gli anatroccoli e le papere lungo il fiumiciattolo, giocare sugli scivoli d’acqua e al minigolf del ristorante Tobogán, aspettare la baby dance ogni sera nella piazzetta del centro commerciale e guardare gratuitamente gli spettacoli d’animazione per bambini nell’Hotel Cala Galdana.

Son Bou

Son Bou


Situata nella costa sud, Son Bou è la spiaggia più lunga di Minorca: 2,5 km di sabbia fine e bianca, una rarità sull’isola, visto che tutte le spiagge del sud sono piccole cale sabbiose tra dirupi rocciosi.

Solo un terzo della spiaggia è occupato dagli hotel, il resto è pura natura. Quindi, se siete una famiglia avventurosa e non volete vedere il noleggio lettini, i bar e i ristoranti dell’urbanizzazione, basta che camminiate un po’ verso ovest. Altrimenti, potete benissimo rimanere nella parte di spiaggia attrezzata, proprio di fianco al parcheggio (gratuito).

Son Bou


Ai bambini più piccoli piacerà tantissimo la piccola fattoria accanto all’hotel Royal Son Bou e il villaggio “paleolitico” sempre nella parte orientale della spiaggia, mentre per i più grandi sono stati predisposti scivoli gonfiabili proprio in mezzo al mare!

Se, poi, i vostri bambini sono appassionati di storia, portateli a est della spiaggia, dove troverete i resti della basilica paleocristiana di Son Bou, del V secolo d.C., testimonianza dell’influenza africana e orientale sull’isola.

Punta Prima

Punta Prima


Nonostante sia urbanizzata, questa spiaggia, a pochi chilometri da Sant Lluis, vanta acque di colore azzurro intenso. E’ una delle cale preferite dalle famiglie, perché raramente ci sono onde e il fondale è molto basso e privo di rocce. Trovandosi in un’urbanizzazione, il parcheggio è gratuito e di fianco alla spiaggia, e ci sono servizi di ogni tipo: noleggio pedalò e kayak, bar e ristoranti. 

Se i vostri bambini sono stanchi di spiaggia, a 1 km da Punta Prima troverete anche lo Splash Sur Menorca, l’acquapark più nuovo dell’isola.

Santo Tomas

Santo Tomas


A 11 km a sud di Ferreries, Santo Tomas è una delle urbanizzazioni più famose per chi si reca a Minorca con i bambini. La spiaggia è ampia e lunga, c’è la possibilità di noleggiare lettini e ombrelloni, il parcheggio è proprio di fianco alla spiaggia e ci sono passerelle di facile accesso per i passeggini. L’acqua è una tra le più pulite di tutta l’isola anche in alta stagione e rimane bassa per molti metri oltre la riva.

Trovandovi in un’urbanizzazione, avrete infinite possibilità di scelta su ristoranti, bar, negozietti. 

Es Grau

Es Grau


La spiaggia di Es Grau è una dei classici della domenica per i locali e una delle favorite dalle famiglie minorchine. A pochi chilometri da Mahón, Es Grau è una spiaggia di sabbia bianca con ogni tipo di servizio (bar, ristoranti e sport acquatici) proprio nell’adiacente paesino di pescatori.

Per raggiungerla, prendete la strada Mahón-Fornells e poi deviate per Es Grau. Poco prima di arrivare alla spiaggia, vedrete l’ingresso del Parco Naturale dell’Albufera, una tappa da non perdere per bambini appassionati di natura e ornitologia.

Algaiarens o La Vall

La Vall


La Vall è una delle poche spiagge del nord di Minorca adatte ai bambini. È sicuramente una delle spiagge preferite dai locali per vari motivi: si trova a 10 minuti in macchina da Ciutadella, il parcheggio è relativamente vicino (5 minuti) ed è una spiaggia vergine, dalla sabbia rossiccia e acque trasparenti. Nonostante tutto questo, non è mai affollata. I bambini saranno felicissimi di giocare in una delle due baie, dove l’acqua non scende mai velocemente.

In piena stagione troverete quasi sicuramente qualche venditore ambulante di patatine e bibite, ma vi consiglio di portarvi acqua, cibo e un ombrellone; per il resto, c’è soltanto un servizio di salvataggio e un noleggio kayak. Ci troviamo in zona di Riserva Marina, quindi non dimenticate occhiali e pinne, anche per i più piccoli!

Cala'n Bosch e Son Xoriguer 

Son Xoriguer


Anche il resort di Cala'n Bosch, a 8 km a sud di Ciutadella, è un’ottima scelta se siete in vacanza con tutta la famiglia.

Entrambe sono calette, ma abbastanza ampie, e offrono servizi di ogni tipo. Se i ristoranti e i bar sulla spiaggia non vi bastano, fate una passeggiata nel cuore della marina e state sicuri che troverete di tutto: pizzerie, steak house, creperie, bar e gelaterie, negozietti, nonché gonfiabili per distrarre i più piccoli.

La sabbia è bianca e fine, ci sono servizio di salvataggio e possibilità di noleggio ombrelloni e lettini.

Per una giornata alternativa, potete sempre recarvi al parco acquatico o fare una gara di Go Kart all’Aquarock & Kartingrock, a 1 km dalla spiaggia. 

 Mappa - Minorca con i bambini: le spiagge da scegliere

Casa in campagna ad Alaior

  • 6 camere
  • posti letto 12
  • 5 bagni
  • 300 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Terrazza
  • Giardino
  • Barbeque
Id: 41473 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.232 - 4.428/settimana € 176 - 633/notte Mostra dettagli

Villa ad Addaia

  • 5 camere
  • posti letto 9
  • 3 bagni
  • 145 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Terrazza
  • Giardino
  • Barbeque
Id: 36660 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.155 - 2.657/settimana € 165 - 380/notte Mostra dettagli

Villa a Mao

  • 11 camere
  • posti letto 22
  • 11 bagni
  • 1000 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Terrazza
  • Patio
  • Giardino
Id: 46345 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 47.723 - 74.740/settimana € 6.818 - 10.678/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.