Ordinati per: Santander

Kitesurf a Santander

Santander, capoluogo della Cantabria, è per vocazione e tradizione una città fortemente legata al mare. Il litorale cittadino offre molto spesso delle condizioni ideali per la pratica degli sport acquatici, grazie al poderoso contributo dell'Atlantico ed alla particolare conformazione della baia, riparata però in grado di garantire venti sostenuti in ogni periodo dell'anno.

Il litorale della città ospita settimanalmente regate e raduni di appassionati di vela, windsurf e kitesurf, ed è raro vedere la baia o le spiagge vicine libere da "oggetti" in navigazione, che fanno da tempo parte integrante del paesaggio ammirato dai turisti che passeggiano sui lungomare della città.

Negli ultimi anni, il kite è diventato una disciplina molto conosciuta anche tra i non addetti ai lavori, e sta conquistando un numero sempre maggiore di appassionati di sport acquatici. Naturalmente anche le spiagge di Santander e dei dintorni risluatano ideali per la pratica di questa disciplina, essendo notoriamente luoghi benedetti da ottime condizioni di vento ed onde.

Gli appassionati di questo sport sanno molto bene che per motivi di sicurezza è necessario prestare particolare attenzione alla scelta della spiaggia dalla quale uscire, per evitare che improvvisi giri di vento spingano verso il largo e per fare in modo che, in caso di problemi, il surfer sia spinto lentamente verso terra. Ecco quindi una breve guida alle spiagge da non perdere per praticare kitesurf durante la vostra vacanza a Santander.

Peligros

La spiaggia di Peligros si trova ad est del centro città, tra il Museo Marittimo ed il promontorio de La Magdalena, riconoscibile per il Palazzo Reale che lo sovrasta.

Anche se il suo nome significa "pericolo", la spiaggia è in realtà ben riparata, grazie alla conformazione della baia, ed offre acqua piatta e trasparente. In autunno, tra ottobre a dicembre, Santander è spesso raggiunta da forti venti da sud, che portano con sé temperature relativamente calde e permettono di entrare in acqua senza particolari problemi nonostante la latitudine.

La zona sud-est di Playa de Los Peligros è quella riservata ai kiter. I venti provenienti dai quadranti meridionali sono spesso molto violenti, con raffiche forti che suggeriscono l'impiego di ali tra i 6 ed i 9 m2.

Pedreña

Pedreña è un paesino situato sul lato opposto della baia di Santander rispetto al centro di quest'ultima.

Appena ad ovest del porticciolo, che accoglie i traghetti che attraversano regolarmente la baia, troverete una piccola e riparata spiaggia, meno frequentata rispetto alle più famose della zona. Quando entra il Gallego (il vento di ponente, che prende il nome dalla vicina Galizia), specialmente in autunno ed inverno, la spiaggia si trasforma, ed il tranquillo specchio d'acqua viene preso d'assalto da kiters ansiosi di approfittare della perfetta orientazione rispetto al vento e dell'acqua poco profonda e straordinariamente piatta.

El Sardinero

Quella de El Sardinero è senza dubbio la spiaggia più famosa di Santander. In realtà, è formata da due lunghi arenili sabbiosi che si stendono tra i promontori de La Magdalena e di Mataleñas (quest'ultimo sede del Club di Golf di Santander); con la bassa marea le due spiagge si uniscono per formare un unico e spettacolare arenile, molto frequentato dai locali.

La spiaggia è esposta ai venti di nord-est, e si affaccia direttamente sull'Atlantico. È quindi una scelta naturale per chi cerca onde e non solo vento. In estate, El Sardinero è spesso affollata di turisti e locali, in particolare famiglie, mentre da novembre a maggio, grazie ai venti dominanti dai quadranti settentrionali, è un luogo ideale per praticare kite.

Somo

Somo è una piccola località situata a poca distanza da Pedreña, dall'altra parte della baia rispetto al centro di Santander.

Negli ultimi anni, Somo si è convertita nella località di riferimento per praticare kitesurf in estate in queste zone. Le sue spiagge di sabbia sono molto ben esposte al vento termico da nord-est che soffia regolarmente da giugno a settembre.

Come succede nel caso de El Sardinero, il litorale di Somo si affaccia sull'Atlantico, regalando spesso onde rispettabili. Questo spot è in ogni caso adatto a kitesurfers di tutti i livelli, perché il termico estivo non è quasi mai forte (adatto a misure dai 9 a 15 m2 a seconda delle condizioni di giornata), relativamente costante e la lunghezza della spiaggia garantisce ai principianti la possibilità di allontanarsi dalla zona di navigazione principale.

La spiaggia risulta inoltre ideale per le giornate di vento da nord o nord-ovest, anche se in estate è più raro che il vento provenga da queste direzioni.

Qualunque sia la stagione nela quale viaggerete a Santander; qualunque sia il vostro livello tecnico o la direzione del vento, troverete sempre una spiaggia dove godere di una splendida giornata di kite e mare.

Condividi questo articolo

Commenti

X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


I have read and accept the privacy policy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookies. Leggi la nostra Politica di privacy e cookie