I paesaggi più spettacolari di Spagna

La Spagna è un paese ricco di paesaggi naturali incontaminati, molti dei quali ancora relativamente sconosciuti al grande publbico dei viaggiatori. L'ampio territorio spagnolo ospita una grande varietà di ambienti, che vanno da antiche foreste, ad aridi deserti, passando per affascinanti paesaggi vulcanici e spettacolari vallate, spesso circondate da montagne imponenti.

Questa guida vi aiuterà a decidere quale località scegliere per affittare la vostra casa vacanze in Spagna e quali zone visitare tra i 22 migliori paesaggi del Paese.

Bardenas Reales, Navarra 

Se desiderate sperimentare l'atmosfera del deserto, appena a sud-est della Navarra ne troverete uno che vale davvero la pena visitare, e che dista solo mezz'ora da Tudela. Il sito di Bardenas Reales si è formato nei millenni in seguito all'azione erosiva esercitata da vento ed acqua sul suo terreno argilloso. Per la sua unicità, la località è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO. Il punto più visitato e fotografato della zona è il Cabezo de Castildetierra, che potete vedere nell'immagine qui sopra. Dato che questa conformazione è il risultato dell'erosione, queste forme dureranno soltanto pochi anni, per dare in futuro origine a nuovi paesaggi.

Per accedere alle Bardenas Reales de Navarra, dirigetevi verso Arguedas, nota come la "Puerta de las Bardenas". Vi consigliamo di visitate il Parco nei mesi che vanno da ottobre a giugno per evitare le giornate piovose.

Cuevas del Drach, Maiorca

Le grotte di Drach, situate a Manacor ed a poca distanza dalle case vacanze di Porto Cristo, possono considerarsi un vero e proprio tesoro naturalistico. L'acqua di mare che filtra attraverso rocce calcaree ha con i millenni dato origine a quattro imponenti cavità, che si snodano attraverso varie camere ed ambienti. Una delle più grandi attrazioni che si può visitare in quest'area è il Lago Martel, uno dei più grandi laghi ipogei del mondo. Nelle grotte potrete anche fare un giro su di una piccola barca, ascoltando un breve concerto di musica classica della durata di 10 minuti.

Laghi di Covadonga - Picos de Europa, Asturie

I famosi Laghi di Covadonga creano uno dei paesaggi più belli ed idilliaci delle Asturie. Potete affittare una casa vacanze nei Picos de Europa per trovarvi in una posizione ideale, che vi consenta di visitarli senza troppi spostamenti. Il Lago Enol ed il Lago Ercina sono i principali bacini di questa splendida località. Situati ad un'altezza di 1000 metri, questi laghi di origine glaciale si trovano tra i monti ed i verdi pascoli in cui vivono i bovini alpini. Approfittate di questo splendido paesaggio per cimentarvi in una delle possibili escursioni da compiere nelle Asturie.

Caminito del Rey, Málaga

Caminito del Rey
El Caminito del Rey, situato tra El Chorro ed Ardales, in provincia di Malaga, è una sfida per tutti gli escursionisti e gli amanti dell'adrenalina. La forza del fiume Guadalhorce e l'azionedegli agenti atmosferici hanno scolpito una spettacolare gola tra le alte pareti rocciose della zona. El Caminito offre un circuito percorribile quattro ore, che scorre su passerelle trasparenti ed include l'attraversamento di ponte sospeso ad oltre 100 metri di altezza sopra le acque turchesi del fiume Guadalhorce. Da quando è stato inaugurato nel 2014, il Caminito del Rey ha già ricevuto oltre un milione di visite.

È necessario prenotare il biglietto in anticipo per vedere quello che a tutti gli effetti risulta essere uno dei paesaggi naturali più impressionanti di Spagna.

Las Médulas, León

Questo paesaggio unico è il risultato di 2500 anni di estrazione dell'oro. Las Médulas è stata infatti la più grande miniera d'oro a cielo aperto dell'Impero Romano. Il lavoro qui ha alterato la morfologia della montagna, tanto da divenire una vera e propria attrazione, formata da cumuli di sabbia rossastra. Durante la vostra vacanza rurale a Leónvi consigliamo di visitarle nelle prime ore del mattino o nel tardo pomeriggio, per godervi appieno i colori più intensi.

Playa de Las Catedrales, Lugo

A soli 10 km da Ribadeo, la spiaggia di Las Catedrales è diventata uno dei paesaggi naturali più suggestivi e visitati di Spagna. Gli effetti dell'erosione del vento e dell'acqua hanno modellato in modo inconsueto gli archi, come se fossero i contrafforti di una cattedrale. Questo fenomeno può essere ammirato solamente quando la marea è bassa. A causa della sua popolarità, le visite durante l'alta stagione sono state limitate, quindi è necessario acquistare l'ingresso anche 45 giorni prima. Controllate le maree prima di pianificare la vostra visita e non perdetevi questo luogo speciale durante le vostre vacanze sulla costa della Galizia.

El Torcal de Antequera, Málaga

El Torcal è uno dei paesaggi carsici più impressionanti d'Europa. Per oltre 150 milioni di anni, l'erosione ha modellato le rocce calcaree, le dolomie ed i gessi. La località è attraversata da tre percorsi che offrono diversi gradi di difficoltà. Se visitate El Torcal accompagnati da bambini, vi consigliamo di seguire il percorso "verde", una passeggiata circolare di 1,5 km, più confortevole rispetto alle altre, caratterizzate da sentieri più ripidi ed irregolari. Anche il percorso "giallo" è circolare, di media difficoltà e 3km di lunghezza. La via "arancione" è invece lineare (sola andata) e si snoda per 4km su un terreno adatto ad un pubblico di escursionisti esperti.

Le saline di San Pedro del Pinatar, Murcia

Sierra de Tramontana, Maiorca

Le spiagge più belle di Maiorca possono essere dimenticate almeno per un giorno, in favore di questo splendido itinerario situato a 1000 metri di altitudine. Questa catena montuosa nel nord-ovest dell'isola, è attraversata da oltre 90 km di strade tortuose, che partono da Andratx, fino a raggiungere Cap de Formentor. Un paesaggio unico con valli e pinete, che contrastano con le ripide scogliere e le acque cristalline della costa. Il paesaggio della Sierra de Tramontana è stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Le escursioni che è possibile effettuare in loco, attraversano città come Valldemossa e Sóller, ed offrono una vista impareggiabile dell'isola di Sa Dragonera.

Parco Nazionale di Garajonay, La Gomera, Isole Canarie

Parco nazionale di Garajonay, La Gomera, Isole Canarie

Il Parco Nazionale di Garajonay è formato da una foresta lussureggiante, spesso coperta da una fitta nebbia umida, che contribuisce a creare un'atmosfera mistica. Se non si desidera soggiornare sull'isola di La Gomera, è possibile accedere al parco raggiungendolo da Tenerife, su uno dei traghetti che partono dal porto di Los Cristianos. L'escursione perfetta per le vostre vacanze alle Canarie.

Playa de Gulpiyuri, Asturie

Playa Gulpiyuri

Ancora una volta, la ricerca di paesaggi incontamninati immersi nella natura ci porta nelle Asturie. Dietro le scogliere del Mar Cantabrico, tra Ribadesella e Llanes, c'è un prato attraverso il quale il mare entra a formare la piccola spiaggia di Gulpiyuri, creando una baia chiusa e quasi segreta. La posizione perfetta per un tuffo quando la marea è alta.

Parco Naturale di Aigüestortes e lago di San Mauricio, Pirenei, Lleida

Nella provincia di Lleida si trovano il Parco Nazionale di Aigüestortes ed il Lago di San Mauricio. Qui sono presenti gli splendidi laghi tipici dei Pirenei catalani, ma anche fiumi e cascate tra alte montagne. Un luogo ideale per una vacanza in campagna in Spagna, tra sentieri e radure perfette per i picnic in famiglia. Se desiderate trascorrere qualche giorno circondati dai paesaggi mozzafiato dei Pirenei, scegliete di soggiornare in una casa vacanza a Lleida.

Formentera, Isole Baleari

Questa piccola e tranquilla isola delle Baleari è uno dei più grandi tesori naturali della Spagna. Gli 83 km quadrati dell'isola sono attraversati da 32 percorsi escursionistici ben segnalizzati, che vi consentiranno di scoprire le parti più selvagge dell'isola. Potete farlo a piedi, in auto o in bicicletta. Vi consigliamo caldamente di affittare una casa vacanza a Formentera, per ammirare i colori delle sue acque turchesi e vivere l'atmosfera di uno dei paesaggi naturali più coinvolgenti del paese.

Tajo de Ronda, Málaga

Vi suggeriamo anche di visitare l'imponente Tajo de Ronda, una grande spaccatura del terreno risultato di oltre di cinque milioni di anni di erosione. Con più di 100 metri di profondità e 50 metri di larghezza, questa gola profonda che scende lungo il fiume Guadalevín, è sovrastata da il Ponte Nuevo, un massiccio ponte che unisce le due parti della città. Prenotate una casa vacanze a Ronda per ammirare la grande costruzione, che è l'icona stessa di questa località.

Timanfaya, Lanzarote

L'isola di Lanzarote vi consente di ammirare gli spettacolari paesaggi vulcanici del Parco Nazionale di Timanfaya, la grande area naturalistica che si trova tra i comuni di Yaiza e Tinajo. Il modo migliore per visitare i 51 km quadrati di questa zona protetta, è quello di partecipare ad un percorso guidato che viene organizzato iscrivendosi al sito web del Parco Nazionale. Il percorso intorno ai vulcani viene visitato in autobus, ma è anche possibile recarsi presso alcune aree a dorso di cammello.

Meandro de Melero, Cáceres

Tra Cáceres e Salamanca si trova la grande ansa fluviale che fa parte del corso del fiume Alagón. Il modo migliore per esplorarla è farlo a piedi, attraverso un percorso semicircolare di 7 km, che parte da Riomalo de Abajo. Il miglior punto panoramico su questo spettacolo naturalistisco si trova presso il Mirador de La Antigua.

Parco Naturale di Somiedo, Asturie

Il Parco Naturale di Somiedo, sulle montagne della Cantabria (Asturie), è una splendida area paesagistica di origine glaciale. Qui avrete la possibilità di esplorare profonde vallate, laghi ed alte cime (fino a 2000 metri). Somiedo è anche l'ultimo rifugio rimasto per gli unici orsi bruni della Spagna.

I sentieri escursionistici del Parco Naturale di Somiedo sono suddivisi per età e livelli di difficoltà. I laghi di Saliencia ed il Lago del Valle, rimangono le due più belle attrazioni, e vi consigliamo di non perdervele durante la vostra vacanza rurale nelle Asturie.

I vulcani di Garrotxa, Girona

A soli 50 km da Girona si trova uno dei paesaggi vulcanici più belli di tutta la Spagna. E' composto da 46 coni vulcanici ed una ventina di fiumi di lava solidificata, a cui è possibile accedere tramite diversi percorsi escursionistici. Anche se questi vulcani sono rimasti inattivi per migliaia di anni, non tutti hanno il coraggio di attraversare i crateri. Un'esperienza unica durante la vostra vacanza a Girona.

Cabo de Gata, Almería

Cabo de Gata - Playa de los Genoveses

Il Parco Naturale Vulcanico di Cabo de Gata offre alcuni tra i paesaggi più belli del sud della Spagna ed opsita uno dei territori più aridi d'Europa. Si tratta di una delle località della costa spagnola che sono riuscite a sfuggire al turismo di massa, e dove spiagge come Playa del Mónsul e Playa de Los Genoveses si estendono per oltre 50 km, tra sabbia e scogliere.

Los Pilones del Valle del Jerte, Cáceres

Durante la primavera, una distesa di petali bianchi copre la Valle del Jerte, in Estremadura. I fiori di ciliegio creano un paesaggio naturale di enorme bellezza, che vede lo svolgersi del Festival dei Fiori di Ciliegio, tra la fine di marzo e l'inizio di aprile. In autunno invece, c'è un'esplosione di colori tra l'ocra ed il rosso-arancio.
 
I Pilones del Jerte sono piccole piscine naturali di acque cristalline, circondate da piccole cascate, rappresentano la migliore delle ricompense dopo una giornata trascorsa a camminare lungo i sentieri della zona.

Parco Naturale de Las Lagunas de Ruidera, Castilla La Mancha

Lagunas de Ruidera, Castilla La Mancha
Las Lagunas de Ruidera si trovano tra Ciudad Real ed Albacete e rappresentano uno dei più bei paesaggi lacustri di Spagna. Qui troverete ben 15 lagune, collegate da cascate e circondate da una folta vegetazione composta da pini e querce. Durante la vostra vacanza in Castilla La Mancha vi consigliamo assolutamente di visitarle.

Soaso si trova nel Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido
Questo luogo è un vero e proprio paradiso dei Pirenei Aragonesi ed uno splendido esempio del paesaggio alpino in Spagna. Qui potrete esplorare foreste, valli e canyon, ma anche molte cascate, oltre al massiccio più grande dell'Europa occidentale: il Monte Perdido (3335 metri di altitudine). Se desiderate scoprire i Pirenei, cercate una casa vacanze a Torla; questa infatti è la città più vicina, che offre il miglior accesso alla Valle di Ordesa.

Attico ad Arenys de Mar

  • 3 camere
  • posti letto 6
  • 2 bagni
  • 1 bagno
  • 85 m² vivibili
  • 40 m² terrazza
  • Wi-Fi
  • Mobili da terrazza
  • Aria condizionata
Id: 69215 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 490 - 854/settimana € 70 - 122/notte Mostra dettagli

Casa in campagna ad Alhaurín El Grande (Urique)

  • 3 camere
  • posti letto 7
  • 2 bagni
  • 120 m² vivibili
  • 50 m² terrazza
  • 250 giardino m²
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
  • Balconi
Id: 43046 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.008 - 1.344/settimana € 144 - 192/notte Mostra dettagli

Villa ad Alhaurín El Grande

  • 4 camere
  • posti letto 7
  • 3 bagni
  • 169 m² vivibili
  • 19 m² terrazza
  • 6000 giardino m²
  • Piscina privata
  • Piscina riscaldata
  • Wi-Fi
Id: 47317 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 595 - 1.540/settimana € 160 - 220/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.