Ordinati per: Costa Brava

Le migliori spiagge della Costa Brava

In spagnolo è denominata "la costa aspra e selvaggia". Qualunque sia il significato del suo nome, la Costa Brava è certamente spettacolare. Venite a scoprire le 10 spiagge mozzafiato per le vostre vacanze in Costa Brava.

Se amate le spiagge e la natura, la Costa Brava vi offrirà una combinazione fantastica di entrambi. Il dolce clima mediterraneo la rendono una destinazione turistica popolare e frequentata, ma si possono sempre trovare baie nascoste e meno affollate.

Sono un pò più più lontane dai centri urbani, ma vale la pena sforzarsi per arrivarci. Di seguito sveliamo i loro segreti, cosa vi aspettarà una volta arrivati e dove le potrete trovare esattamente (vedi la mappa in fondo).

Sant Pol de Mar

Sant Pol de Mar è una località poco nota della Costa Brava e che ha conservato la sua naturalezza. Questa bellissima baia con un paesaggio ricco di dune e con acque poco profonde è ideale per famiglie, infatti dispone di una zona giochi per bambini nel Parque de las Dunas ed un Mini Club sulla spiaggia durante la stagione estiva.

La spiaggia è lunga quasi 1 km e larga 25 metri ed offre tutti i tipi di servizi, tra cui una bel lungomare. Si possono praticare molti sport acquatici quali la vela, il kayak, il windsurf e lo sci d'acqua. È anche possibile esplorare le calette vicine facendo snorkeling, sono ricche di pesci coloratissimi e bei fondali. L'acqua è talmente limpida da non essere necessaria neanche la maschera.

Cala Sant Francesc, Blanes

L'affascinante ex villaggio di pescatori di Blanes è una destinazione turistica molto nota. Blanes ha due lunghe spiagge di sabbia dotate di tutti i servizi, oltre a delle calette rocciose molto famose per la loro bellezza naturalistica.

Cala Sant Francesc è una spiaggia con sabbia dorata e mare calmo, splendidamente circondata da pini; non è molto grande, infatti è lunga 220 metri e larga 35, ma è dotata di tutti servizi basilari come ad esempio: docce, lettini, pedalò e l'assistenza dei bagnini. Risulta quindi essere una località molto comoda per le famiglie, con anche la presenza di un parcheggio e un ristorante.

Cala Sant Francesc è anche conosciuta come Cala Bona. Si situa a due chilometri di distanza dal centro di Blanes e vicino al meraviglioso giardino botanico di Marimurtra. Potrete quindi percorrere la passeggiata lungo il giardino fino a raggiungere questa spiaggia paradisiaca.

Ci sono diversi modi per accedervi. A piedi, basta seguire la strada Passeig de Carles Faust dietro il porto. Poi oltrepassate il Jardín Botánico Marimurtra e proseguite lungo la stessa strada per circa 500 metri. Se arrivate in auto, attraversate la località balneare di Lloret de Mar. A circa 100 metri prima di raggiungere il segnale di uscita di Blanes, seguite il cartello 'Urbanització Cala Sant Francesc' e svoltate a destra. Se non riuscite a trovare un parcheggio gratuito, è possibile utilizzare il parcheggio sotterraneo. Altrimenti è possibile prendere l' autobus.

Sa Caleta, Lloret de Mar

 

Di 110 metri di lunghezza e 15 di larghezza, la baia può essere raggiunta sia a piedi che in auto. Si trova proprio accanto alla località di Lloret de Mar e alla sua spiaggia principale.

Situata nell' area chiamata Selva, è dominata da un castello che sovrasta una insenatura rocciosa, creando un'atmosfera tipicamente medievale. Qui potrete godervi una sabbia molto soffice, in una splendida cornice naturale. Gli anfratti rocciosi di questa piccola spiaggia, sono perfetti per chi pratica ed ama lo snorkeling.

Cala Giverola, Tossa de Mar

Tossa de Mar offre molte splendide spiagge. A circa 5 chilometri a nord del centro si può godere di questa splendida baia immersa  nella natura, con invitanti colori blu-verdi. Ha sabbia dorata è molto soffice, l'deale per prendere il sole.

Cala Giverola è lunga circa 170 metri è larga tra i 15 e i 50 metri. Dotata di tutti i tipi di servizi, tra cui docce e lettini, vi consentirà di trascorrere una piacevole giornata sulla spiaggia. Avrete la possibilità di noleggiare anche kayak e barche per poter godere degli splendidi scorci dal mare. Si possono effettuare delle gite, con una barca dotata di un fondo trasparente di vetro, che percorre tutta la costa. Se siete affamati, potrete gustare una paella o il fideuà nel ristorante con terrazza che si affaccia sulla cala. C'è anche un bar sulla spiaggia ed un chiringuito.
 
Non dimenticate le vostre maschere e le attrezzature per lo snorkeling: i fondali sono incantevoli e sarà piacevole registrare qualche immagine con la vostra fotocamera subacquea! L'acqua diventa profonda abbastanza velocemente ed è perfetta per nuotare o per le immersioni. Potete anche passeggiare fino a raggiungere la parte alta della montagna vicina, per godere di una vista mozzafiato sulla caletta.
 
Questa spiaggia è facilmente accessibile, soprattutto se si arriva in auto. La cittadina di Pola-Giverola è visibile dalla strada tra Tossa de Mar e Sant Feliu. Anche qui c'è un parcheggio accanto alla spiaggia

Cala Bona, Tossa de Mar

A circa 3 chilometri a nord di Tossa si trova questa piccola baia, ben protetta, alla fine di un braccio di rocce, strette tra la terra e il mare. Qui non c'è molto spazio per stendersi con gli asciugamani, ma è perfetto per nuotare e fare snorkeling, dato che è al riparo da venti ed onde per la sua conformazione. Le sue acque cristalline e la sua posizione tra le rocce ed i pini, la rendono veramente pittoresca.
 
L'atmosfera è molto bella in estate, quando si può godere della presenza di un chiringuito in spiaggia, e della vista delle barche ancorate nella baia.
 
A Cala Bona è meglio arrivare in barca, anche se chiaramente in pochi hanno questa possibilità. Potete raggiungerla a piedi dal centro storico di Tossa de Mar o altrimenti dalle vicine calette di Pola e Giverola (di cui abbiamo parlato qui sopra) che si trovano a nord. Sono solo 15 minuti a piedi attraverso la foresta.

Cala Rovira, Platja d'Aro

Questa popolare spiaggia situata a nord del centro di Platja d'Aro è stata più volte premiata con la Bandiera Blu. Offre servizi completi (servizio di salvataggio, noleggio lettini ed ombrelloni, accesso disabili, affitto imbarcazioni, ecc.) e soprattutto un bellissimo arenile di circa 400 metri caratterizzato da sabbia fine e dorata.

Data la popolarità, durante l'alta stagione può risultare affollata; ciò nonostante, è altamente raccomandabile una giornata immersi nel suo ambiente naturale idilliaco.

Cala del Pi, Platja d'Aro

Situata al nord del centro di Platja d'Aro, questa paradisiaca caletta offre un arenile di sabbia dorata lungo appena 65 metri e largo una quindicina. La spiaggia è raggiungibile imboccando la strada che collega Platja d'Aro con la vicina Colonge.

Nonostante la popolarità, Cala del Pi è caratterizzata in genere da scarso affollamento; una ragione in più per organizzare una giornata di mare nella località ed approfittare delle sue acque cristalline.

Cala San Roque, Calella de Palafrugell

Non c'è bisogno di allontanarsi in zone totalmente isolate per scoprire angoli incantevoli e selvaggi. L'affascinante cittadina costiera di Calella de Palafrugell ha diverse spiagge davvero molto belle, una delle quali è la piccola baia urbana chiamata Sant Roc o Els Canyers (in catalano).

Questa spiaggia è lunga solo 40 metri e ci sono numerose rocce, che chiaramente non rendono facilissimo trovare il posto giusto per il vostro asciugamano. Tuttavia le sue acque cristalline la rendono una spiaggia imperdibile per le vostre vacanze, soprattutto se siete amanti dello snorkeling.

Per raggiungerla, dovete scendere delle scale circolari che partono dal belvedere posto in lato, nel punto che si apre verso il bellissimo panorama su baia Calella. Questa piccola baia è resa ancor più bella dai portici, che i vecchi percatori utilizzavano per mettere al riparo dalle mareggiate le loro imbarcazioni.

Tamariu

Un'altra spiaggia perfetta per le famiglie, situata nel bellissimo borgo di pescatori di Tamariu. Questa splendida località è raggiungibile in circa un'ora da Girona percorrendo l'autostrada A-7/E-15. E se nonostante il panorama non avete voglia di passare la giornata tra acque cristalline e sabbia fina e dorata, potete sempre godervi la brezza marina comodamente seduti sulla terrazza di uno dei numerosi ristoranti della località, dove il pesce fresco è sempre il piatto del giorno.

Sa Tuna, Begur

Situata nella località di Begur, a circa un'ora in auto a nord di Barcellona, la cala di Sa Tuna è uno dei segreti meglio conservati della Costa Brava. La località si trova al di fuori delle rotte del turismo di massa; la spiaggia è accessibile a piedi, e da qui è possibile avventurarsi alla scoperta delle calette circostanti ed approfittare delle numerose occasioni di godere in totale tranquillità del bellissimo ambiente naturale e delle acque incredibilmente cristalline.

La Pletera, L'Estartit

La spiaggia di La Pletera è il tesoro nascosto di L'Estartit. Grazie alla sua posizione all' interno della Riserva Naturale Ter Vell, ed al fatto che è un po' più difficile accedervi, per molti rimane sconosciuta. Ma è un piccolo paradiso segreto per i fortunati che la conoscono.

L'aria pura e la bellezza naturale della spiaggia di La Pletera, assicurano una giornata di completo relax. E se ci si annoia a stare solamente sdraiati sulla spiaggia, si può fare un tuffo nell'acqua cristallina, o provare un Kite-surf.
 
Questa fantastica spiaggia fa parte di un programma di protezione ambientale per il recupero del patrimonio naturale, vale quindi la pena allontanarsi dal centro città per raggiungerla. Questo programma di tutela protegge inoltre i paesaggi ed i monumenti naturali come le dune costiere e l' area di Baix Empordà, con i suoi laghi e paludi. L'Estartit dispone anche di alcune calette rocciose da scoprire, oltre alle sue soffici spiagge di sabbia.

El Pedrigolet, L'Escala

Pedrigolet è una baia unica tra le spiagge di L'Escala, è così ben nascosta che potreste trascorrerci un giorno intero, senza che qualcuno si presenti; si merita un posto in questa particolare lista, perchè è come avere la vostra spiaggia privata!
 
Questo piccolo angolo formato da ciottoli e rocce (dai 6 ai 15 metri) si trova tra due spiagge più grandi, Rec del Molí e Portixol. Si può raggiungere solamente a piedi attraversando uno dei sentieri che partono dai belvederi dell'area cicostante. Pedrigolet è protetta dai venti provenienti da nord grazie ad una baia, che la rendono ideale per lo snorkeling.
 
A differenza della maggior parte delle spiagge della zona che offrono molti servizi e attività, Pedrigolet è un posto dove rilassarsi se stai cercando un pò di intimità.

Empuriabrava

 

Una lunga spiaggia premiata con la Bandiera Blu, perfetta per le famiglie ma anche per gli appassionati di sport acquatici, grazie alle ottime condizioni di vento. È il posto perfetto per rilassarsi e godere della splendida vista sulla baia di Roses, Cap de Creus e l'imponente Massiccio del Montgrì. Da non perdere, una passeggiata per il bel lungomare che si estende tra Les Llaunes a sud e La Rubina a nord.

El Canadell

El Canadell è una delle spiagge urbane della località costiera di Calella de Palafrugell. Offre un arenile tranquillo ed acque davvero cristalline. La spiaggia è circondata da lussuosi appartamenti, una natura tipicamente mediterranea e ben curata, ed un bel lungomare.

Cap de Creus

Cap de Creus si trova all'interno del Parco Naturale più importante della Costa Brava, un tratto di litorale incontaminato che ha ispirato tra l'altro diverse opere di Salvador Dalí, per molti anni residente nella zona (precisamente nella vicina Port Lligat).

Quest'area è un paradiso per gli amanti della natura selvaggia e delle immersioni; l'acqua dalle splendide sfumature verdi e turchesi nasconde dei bellissimi fondali rocciosi pieni di vita, e ci sono diverse piscine naturali di roccia per godersi un bagno rilassante in una natura unica.

El Port de la Selva

Ad un paio di chilometri a nord del cuore del Parco Naturale di Cap de Creus, troverete Port de la Selva, un antico villaggio di pescatori sviluppatosi negli anni fino a diventare una popolare località turistica. La sua spiaggia principale offre una arenile composto da una miscela di sabbia e ciottoli.

La zona offre numerose attività; da non perdere, una gita in barca per esplorare gli angoli meno accessibili di Cap de Creus, un giro in moto d'acqua all'interno della piccola baia, o, se siete appassionati di avventura, qualche volo in parapendio per godere dall'alto degli splendidi paesaggi naturali della località.

Platja del Pi, Port Bou

A nord della provincia di Girona, vicino a Figueres, e molto vicini al confine francese, è possibile scoprire alcune vere perle della Costa Brava.
 
Cala del Pi è una piccola baia incantata circondata da scogliere e con un affascinante contrasto di ciottoli scuri ed acque cristalline. Conosciuto per la sua atmosfera intima e rilassata, è un rifugio fantastico per i nudisti e gli amanti della natura. È anche il luogo ideale per immersioni subacquee e snorkeling.
 
Questa piccola oasi è a soli 500 metri dalla spiaggia principale di Portbou. Si arriva dopo aver percorso il sentiero costiero del Camí de Ronda. Consigliamo di indossare calzature non troppo leggere, dato che ci sono alcune parti più complicate lungo la strada. Nel complesso non è troppo difficile raggiungerla, ma è comunque preferibile non andare quando ci sono forti venti. Lungo il tragitto attraverserete anche il Tres Platgetes, che è davvero molto bello, per poi continuare verso Cala del Pi. Di certo ne vale proprio la pena!
 
La Costa Brava, grazie a tutti questi tesori nascosti, sarà una destinazione che assolutamente non vi deluderà!



Visualizza Le spiagge più belle della Costa Brava in una mappa di dimensioni maggiori

Condividi questo articolo

Commenti