Alla scoperta di Empuriabrava, la Venezia di Spagna

Empuriabrava è una splendida città della Costa Brava che fa parte del comune di Castello d'Empúries-Empuriabrava, in un’area ricca di borghi medievali, spiagge e patrimonio storico di importanza universale. Nella città di Empuriabrava si trovano buona parte delle attrazioni della regione, e soprattutto sarete affascinati dai 25 km di canali navigabili che la rendono uno dei migliori porti turistici d'Europa. Per questo motivo possiamo chiamare Empuriabrava la Venezia di Spagna!

Scoprite quali sono le migliori attività che si possono fare nella Venezia spagnola, e provate il lusso in prima persona prenotando una casa vacanze a Empuriabrava, per ammirare in tutto relax la varietà e la qualità di questa regione.

Navigando per i canali di Empuriabrava

Empuriabrava è conosciuta in tutto il mondo come la città dei "giochi del vento", in riferimento alla moderna galleria del vento aperta al pubblico, e ad una una popolare manifestazione durante la quale chiunque può mettere alla prova la sua capacità di volare. Ma è anche molto conosciuta per i suoi canali navigabili, che ricordano Venezia.

La città ha un carattere sfarzoso e moderno e la data fondamentale per la risanazione dell’area fu il 1968, quando un gruppo di visionari capì la grande opportunità che si celava dietro a questa zona paludosa. Così, con l’obiettivo di poter ormeggiare la barca di fronte alla porta di casa, cominciò la ricostruzione dell'area urbana ed è stato possibile realizzare il sogno di costruire ville di lusso di grandi dimensioni e dal grande comfort in tutta la città. Ogni estate, Empuriabrava ospita circa 80.000 persone disposte a vivere questo sogno affittando una di queste splendide case vacanza.

Canale di Empuriabrava, Costa Brava

Lungo i 25 km di canali che coprono una superficie di 500 ettari, è anche possibile noleggiare una barca con uno degli operatori specializzati della città e viaggiare a proprio piacimento nel tessuto urbano di Empuriabrava. È come se le strade che di solito collegano le varie parti di una città fossero sostituite da canali d'acqua!

Il litorale di Empuriabrava è un altro dei luoghi da visitare per qualsiasi turista esigente: si compone di due grandi spiagge con Bandiera Blu (spiagge di Empuriabrava e Rubina), e si trova vicino alle zone più belle dal punto di vista naturale, quali Aiguamolls de l'Empordà e il Parco naturale di Cabo de Creus.

Visita ai laghi misteriosi di Aiguamolls de l’Empordà

In Spagna come ogni anno, si svolgono molti eventi e feste ai quali potete partecipare. Ma se preferite prendere una pausa dalla confusione e rilassarvi un po’, non c'è niente di meglio che trascorrere una giornata nella zona naturale di Aiguamolls de l'Emporda, uno degli scenari di laghi e zone paludose più importanti della Catalogna. Il suo ecosistema è protetto dalla legge ed è stata dichiarato Parco Naturale Nazionale nel 1986.

Questo parco può essere visitato durante tutto l'anno e, attraverso i suoi sentieri lunghissimi, adulti e bambini possono trascorrere una giornata esplorando la natura e osservando le più di 300 specie di uccelli (tra cui l'ibis sacro, il cormorano, il merlo nero e l'iconico airone bianco maggiore) in attesa di essere scoperte.

Lago di Aiguamolls di l’Empordà

Suggeriamo di non uscire dai percorsi segnati per non danneggiare il fragile ecosistema: non vi mancheranno comunque spazi enormi da esplorare e troverete anche piccole casette di legno da dove è possibile osservare gli uccelli con il binocolo, senza essere visti e senza disturbarli.

È consigliabile entrare nel parco passando dalla reception, in modo da poter chiedere una mappa del parco ed essere in grado di sfruttare appieno i diversi percorsi che si possono seguire, in modo da poter identificare le tante caratteristiche naturali del parco: i campi paludosi, i canali, le spiagge e i piccoli stagni.

In bicicletta alla scoperta della natura seguendo il corso del Rio Muga

Empuriabrava, Costa Brava

Il sentiero naturale che costeggia il fiume Muga si estende per 40 km seguendo il corso naturale del fiume. L'itinerario inizia dalla spiaggia di Empuriabrava, passa attraverso paesaggi naturali e luoghi diversi come il Parc Natural dels Aiguamolls de l'Emporda e la regione delle Salinas, e termina a Sant Llorenc de la Murga.

Questo è uno dei modi migliori per conoscere i diversi tipi di ambiente di Empuriabrava e del suo territorio ed è sufficiente seguire il corso del fiume senza preoccuparsi di perdersi. E se volete noleggiare una bicicletta per il viaggio, non c'è niente di più facile: potete andare al centro servizi di noleggio Ampuria Car (in via Requesens, 98) e chiedere una mountain bike per tutta la giornata. I prezzi si aggirano intorno ai 12 € al giorno.

Partecipate alla Festa Medievale Tierra de Trovadores

Questo è uno dei festival iconici della regione, e contribuisce a mandare in fibrillazione l'antico capoluogo della comarca di Empúries: nel Castello d'Empúries si svolgono tornei e giochi, cercando di recuperare tutte le tradizioni del Medioevo, compresi diversi spettacoli musicali, mercatini e tanto altro.

Il festival di quest'anno si svolgerà dall'8 al 10 settembre, e avrà un sapore speciale perché si celebra in questa edizione il 700 ° anniversario della fondazione del convento di Sant Domènec del Castello d'Empuries. Quindi preparatevi per tempo per andare a svagarvi al Festival Medievale Tierra de Trovadores, che non manca mai di divertire tutti i partecipanti.

La migliore architettura gotica catalana

Il turismo religioso in Spagna va al di là della spettacolare e popolare Settimana Santa. Vicinissimo al centro di Empuriabrava, in Plaça Mossèn Cinto Verdaguer, troverete una chiesa gotica imponente chiamata la Basilica di Santa Maria de Castelló. Questo è considerato come uno dei migliori esempi di ciò che l'architettura gotica è capace di produrre. La sua costruzione iniziò nel XIII secolo e porta con sé molti misteri che contribuiscono, insieme alla sua imponenza e bellezza, a motivare chiunque voglia intraprendere un viaggio spirituale.

Questa basilica è stata modificata e ampliata nel corso dei secoli, con alcuni interventi nel XIV secolo e altri nel XV secolo, quando la sua iconica facciata in marmo è stata costruita. Anche all'interno si trovano tutti gli elementi tipici di un edificio religioso di questo tipo, che serviva come centro spirituale per tutta la regione: molto caratteristici sono un meraviglioso altare in alabastro del XV secolo, due sarcofagi di Conti locali e due vetrate colorate gotiche oltre ad altri elementi ornamentali interessanti.

Potete anche visitare il Museo Parrocchiale, dentro la basilica, e ammirare i preziosi strumenti liturgici, tra cui icone di figure religiose, oggetti cerimoniali in oro e argento e altri ornamenti e resti archeologici che aiutano a raccontare la storia della basilica.

Altri luoghi d’interesse

 

Monastero a San Pere de Rodes, Costa Brava

Patrimonio Storico

  • Una delle più importanti aree archeologiche da visitare è La Gran Casa in Portal Nou. Qui si possono visitare all’interno alcune strutture abitative delle famiglie di nobili che hanno vissuto nel tardo medioevo. Si tratta di un altro eccellente esempio di architettura gotico-catalana dei secoli XIV e XV.

 Castelli

  • Da non perdere la Torre Carlina che si trova in Carrer Calciners, una fortificazione del XIX secolo, costruita dall’amministrazione di Toledo, che aveva lo scopo di difendere la regione da attacchi esterni. È stato particolarmente importante durante un’invasione storica del 1874, quando divenne nota come il "Fuoco di Castelló".

 Strutture medievali

  • Vicino alla Basilica di Santa Maria de Castelló c'è un ponte medievale chiamato Pont Vell che vale la pena visitare. Risalente al XIV secolo, in origine era chiamato Ponte Nuovo, perché era molto importante come infrastruttura, permettendo una migliore mobilità nella regione. A causa di effetti atmosferici e delle guerre che sono state costanti nel corso dei secoli, il ponte è stato riparato e ristrutturato varie volte fino alla forma odierna.

Empuriabrava ha un disegno urbano molto curioso, che incoraggia ad abbandonarsi al lusso e all’ozio, ma non vi lasciate impigrire e andate a scoprire le meraviglie delle altre città della regione, ciascuna con il proprio patrimonio storico e naturale. Per ulteriori suggerimenti sulle attività disponibili nella zona, consultate la nostra guida sulle cose da fare in famiglia ad Empuriabrava. Guardate le migliori offerte per una casa vacanza nella provincia di Girona e lasciatevi sorprendere.

Villa ad Empuriabrava

  • 4 camere
  • posti letto 8
  • 3 bagni
  • 160 m² vivibili
  • 400 m² terrazza
  • Piscina privata
  • Piscina riscaldata
  • Wi-Fi
  • Patio
Id: 72068 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 800 - 3.650/settimana € 170 - 521/notte Mostra dettagli

Appartamento ad Empuriabrava

  • 2 camere
  • posti letto 5
  • 1 bagno
  • 60 m² vivibili
  • 12 m² terrazza
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
  • Mobili da terrazza
  • Aria condizionata
Id: 47739 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 700 - 1.070/settimana   Mostra dettagli

Villa ad Empuriabrava

  • 4 camere
  • posti letto 8
  • 3 bagni
  • 1 bagno
  • 160 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Giardino
  • Terrazza
  • Satellite
Id: 69361 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.975 - 2.825/settimana   Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.