Itinerari a piedi: Siviglia

Se vogliamo parlare di itinerari da percorrere a piedi, non ci sono molte città come Siviglia, in Andalusia. Il centro storico è fondamentalmente una zona priva di auto, e questo la rende ideale per passeggiare ed apprezzare tutte le sue bellezze. Abbiamo selezionato i migliori luoghi da visitare a Siviglia e li abbiamo organizzati in percorsi a piedi, suddivisi per aree tematiche. Prendete nota, perché questi itinerari vi torneranno sicuramente utili in una città così grande!

Percorso a piedi 1: Arte

Panorama Cattedrale di Siviglia

Gli amanti dell'arte possono davvero innamorarsi di Siviglia. Grazie ai moltissimi musei, ed alle gallerie d'arte, c'è sempre qualcosa per tutti i gusti. Sia che siate amanti dello stile moderno o di quello più classico, avrete la possibilità di ammirarli entrambi in città. Non ci sarà un museo grande come quello del Prado di Madrid, ma di certo Siviglia ha molti gioielli nascosti da scoprire.

 

 

Percorso generale

Metropol Parasol - Centro Culturale Flamenco - El Divino Salvador - Museo de Baile Flamenco - Cattedrale - Real Alcázar - Real Fabbrica del Tabacco - Plaza de España - Museo archeologico

Tempo di percorrenza: 3 ore

Il tempo necessario per per completare questo percorso dipende innanzitutto da quanto si decide di sostare in ogni zona. Alcuni amanti dell'arte preferiscono soffermarsi sui dettagli di ogni opera, mentre altri invece danno solo una rapida occhiata per passare oltre. Se ad esempio decidete di visitare i musei, tenete presente che il percorso richiede più tempo per essere completato.

Periodo ideale per farlo

Poichè l'itinerario artistico comprende principalmente musei e gallerie, il periodo dell'anno non è tanto importante quanto per altri percorsi. Tuttavia, spostandosi a piedi in strada, non è consigliabile farlo nel bel mezzo dell'estate. Suggeriamo un periodo che va da marzo a maggio, o da ottobre a novembre. In questi mesi la temperatura infatti è ancora piacevole e facile da sopportare. Durante il percorso probabilmente dovrete attendere per entrare nella Cattedrale ed al Real Alcázar, quindi si consiglia di partire in mattinata (magari prima che aprano) o durante le ore del pranzo, quando tutti mangiano.

Cosa vedrete... 

Durante questo percorso, attraverserete tutti i luoghi della città legati all'arte. Da quella contemporanea a quella classica, o quella realistica, Siviglia potrà farvi assaporare i diversi stili legati alla storia. Apprezzerete inoltre l'influenza del Flamenco, e potrete ammirare tutta l'autenticità e la bellezza degli edifici, che rendono questa città una meta turistica così popolare.

Lo sapevate?

Museo D'arte Siviglia

  • Il Museo delle Belli Arti ha una sezione speciale dedicata ai non vedenti. In questa parte del museo sono esposte in versione 3D alcune famose opere d'arte come la Mona Lisa di Leonardo Da Vinci. In questo modo, l'opera può essere toccata e sperimentata da persone che non possono usufruire delle opere d'arte nella maniera consueta .
  • Le origini del ballo flamenco si possono ritrovare a Siviglia. Vedrete la grande influenza di questo ballo in tutta la città, con spettacoli dal vivo ed il museo ad esso dedicato.
  • Tutte le panchine in ceramica di Plaza de España raffigurano una provincia della Spagna, hanno tutte un quadro che raffigura le specifiche, in ordine alfabetico. 

Percorso a piedi 2: Cultura

Centro Culturale Flamenco

Poche città conservano le loro tradizioni con così tanta attenzione come Siviglia. Il mese più importante per i suoi cittadini è aprile, quando si svolge la colorata Feria de Abril. Le strade si riempiono di bellissime donne andaluse che indossano i loro splendidi abiti da flamenco. In ogni angolo della città si incontrano persone in festa, con la possibilità di assaggiare i cibi locali, oltre ai cavalli e alle carrozze, e la musica tradizionale. Nel giro di pochi giorni poi, l'atmosfera gioiosa della città cambia, per diventare il palcoscenico dedicato alle imponenti processioni della Semana Santa. Nel mese di settembre gli appassionati di flamenco danno vita alla Bienal Flamenco, il più grande festival di flamenco del mondo.

 

 
Percorso generale

Basilica de la Macarena - Plaza los Terceros - Centro Culturale di danza Flamenca "Casa de la Memoria" - Calle Sierpes - Plaza de San Francisco - Bagni Arabi (Aire de Sevilla) - Cattedrale - Mercado del Arenal - Centro di ceramica Triana - Capilla de los Marineros - Chiesa di Santa Ana 

Tempo di percorrenza: 3-5 ore

Miglior periodo per farlo

Si consiglia di incamminarsi nel pomeriggio, poiché la temperatura durante il giorno può diventare veramente elevata, soprattutto nei mesi estivi. Se si percorre tutto l'itinerario si termina nel quartiere Triana, dove si può avere cenare in uno dei ristoranti che si affacciano sul fiume. Potete inoltre assistere anche ad uno degli spettacoli di flamenco organizzati qui. 

Cosa vedrete...

Per conoscere veramente la cultura di Siviglia non dovete solo osservarla, devete viverla! Durante questa passeggiata avrete la possibilità di scoprire l'anima della città: una miscela di storia araba, tradizioni flamenche e di spirito religioso nel Quartiere Triana. Prendetevi il tempo per sedervi ad un tavolo in una delle piazze, per assaporare il cibo tipicamente locale, il vino dolce di colore arancione, ed osservare i sevillanos.

Lo sapevate ?

  • Calle Sierpes è la via principale dove sfilano la maggior parte delle processioni durante le celebrazioni della Semana Santa. Avere il balcone qua renderà invidiosi molti amanti della Pasqua.

 

Calle Betis, Triana, Siviglia

  • Centro Ceramico a Triana - Quasi tutte le ceramiche si trovano a Triana, come molti secoli fa, questa è storicamente la posizione migliore, ed è proprio vicino al centro della città. I vasai potevano facilmente procurarsi il materiale dal fiume come l'argilla e l'acqua, smaltendo all'aperto i vapori tossici che la produzione della ceramica creava. 
  • Il mercato Triana è uno dei pochi mercati al mondo dove è possibile acquistare frutta, mangiare sushi e partecipare ad una performance teatrale in Casa La Teatro senza doversi muovere.

Percorso a piedi 3: Storia

Plaza de España, Siviglia

 
Siviglia è ricca di veri e propri gioielli storici e luoghi di cui innamorarsi. È una città dove ci si può perdere e passeggiare attraverso stradine strette, per poi scoprire piazze nascoste ed ammirare il suo ricco patrimonio architettonico. La città è l'ideale per gli amanti della storia e, seguendo questo itinerario, socprirete tutte le cose assolutamente da vedere di Siviglia!

 

Percorso generale

Plaza de España - Torre dell' Oro - Torre d'argento (Torre de la Plata) - Torre Abdel Aziz - Archivio generale delle Indie (Archivo de Indias) - Postigo del Aceite - La cattedrale (La Giralda, La tomba di Colombo) - Hospital de los Venerables - Palazzo Real Alcázar 

Tempo di percorrenza: 3-5 ore

Periodo ideale per farlo

Se siete persone mattiniere, allora intraprendete questo percorso dopo la colazione. Una passeggiata tranquilla questa, durante la quale si possono visitare le più importanti attrazioni di Siviglia, e che si potrà concludere con un pic-nic nel Parco Maria Luisa. Prima però di rilassarvi completamente per riposarvi, assicuratevi di recarvi alla splendida Plaza de España.

Coloro che preferiscono cenare anticipatamente, potranno cominciare la loro passeggiata dal centro, mangiando in uno dei migliori bar di tapas di Siviglia. Così, mentre la maggior parte della gente poi starà cenando, potranno visitare senza stress e senza troppa folla i luoghi più popolari, come ad esempio la Giralda od il Real Alcazar.

Cosa vedrete... 

Lungo questo percorso troverete ciò che di meglio Siviglia ha da offrirvi: un'affascinante miscela composta dall'eredità dei re cattolici, che si fonde con gli incredibili Castelli Moreschi, e si unisce alle misteriose strade del vecchio quartiere ebraico, oggi denominato Barrio de Santa Cruz. Un altro punto importante sulla nostra mappa è la tomba di Cristoforo Colombo, che si trova all'interno della Cattedrale. Accanto alla chiesa troveremo l'Archivio Principale dell'India, testimonianza del passato coloniale spagnolo.

Lo sapevate ?

  • Secondo la leggenda, il fondatore di Siviglia era Ercole in persona!
  • Il Palazzo Real Alcazar è apparso diverse volte nella famosa serie 'Game of Thrones' nella veste dei Giardini d'Acqua di Dorne Kingdom.
  • La cattedrale di Siviglia è la terza cattedrale più grande del mondo, dopo la Cattedrale di San Pietro in Vaticano e di San Paul a Londra.

 

La Giralda, Siviglia

 

Appartamento a Siviglia citta (centro di Siviglia)

  • 3 camere
  • posti letto 10
  • 1 bagno
  • 100 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Patio
  • Mobili da terrazza
  • Aria condizionata
  • Videoregistratore
Id: 48548 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.645/settimana € 235/notte Mostra dettagli

Villa a Siviglia citta

  • 5 camere
  • posti letto 10
  • 2 bagni
  • 325 m² vivibili
  • 500 giardino m²
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Attico
  • Terrazza
Id: 71035 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.260 - 1.540/settimana € 180 - 220/notte Mostra dettagli

Appartamento a Siviglia citta (Santa Cruz)

  • 3 camere
  • posti letto 6
  • 1 bagno
  • 84 m² vivibili
  • 16 m² terrazza
  • Wi-Fi
  • Patio
  • Attico
  • Mobili da terrazza
Id: 71109 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 660 - 1.680/settimana € 105 - 240/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.