Viaggiare in Spagna con bambini piccoli

L'arrivo di un nuovo membro della famiglia cambia la vita per sempre. Alcuni genitori decidono di rinunciare all'idea di viaggiare per anni, per ricominciare quando i bambini sono un po' più indipendenti. Tuttavia non dovrebbe sempre essere così, con piccoli accorgimenti potete trascorrere una vacanza con la famiglia in Spagna, anche con un bambino piccolo.

Generalmente i genitori si possono sentire un po' intimoriti al pensiero di dover viaggiare con un bambino ed a cosa questo comporta, ad esempio solo per ciò che riguarda i bagagli: pannolini, latte, sterilizzatore, ma anche vestiti e medicine per ogni evenienza. Tuttavia, alcuni sono perfino dell'idea che i bambini fino all'età di due anni possano essere in realtà i compagni ideali per un viaggio, infatti non parlano, molti di loro non possono ancora correre, e dormono poche ore durante il giorno... Ciò significa che potreste avere un po' di tempo per rilassarvi al sole!

Quando si viaggia con un bambino piccolo, ovviamente, è necessaria una certa precisione nell'organizzazione. Tuttavia, anche se richiedono la vostra totale attenzione, non hanno bisogno di essere continuamente intrattenuti, il che significa che non dovete pianificare le gite ai parchi acquatici o altre escursioni che possano piacere a tutta la famiglia. Ad esempio, potete semplicemente rilassavi nella vostra casa vacanze per famiglie in Spagna.

Dove trascorre le vacanze con bambini piccoli in Spagna

A seconda del tipo di vacanza che preferite, ecco cinque suggerimenti per chi è interessato alla natura, alla cultura, allo sport, ma anche al sole, ai viaggi brevi per un fine settimana, ed alla buona cucina.

 

1. Gran Canaria, Isole Canarie

 

Puerto de Mogan, Gran Canaria

 

Gran Canaria è una delle isole più verdi dell'arcipelago delle Canarie, il 40% del suo territorio è tutelato e protetto. Tra le sue colline è possibile partecipare alle escursioni turistiche organizzate per visitare i villaggi rurali, che sono la scelta ideale per chi è in viaggio e vuole svolgere delle attività all'aria aperta con un bambino piccolo. Se soggiornate in un appartamento a Las Palmas de Gran Canaria, assicuratevi di fare una passeggiata in uno dei parchi della zona e di trovare il tempo per visitare i ristoranti hipster di Las Palmas.

 

Tejeda, Gran Canaria

 

Se amate scoprire città affascinanti, vi consigliamo di visitare Puerto de Mogán. Per i più avventurosi, c'è la possibilità di portare con sè il proprio bambino percorrendo gli itinerari ed i sentieri intorno alle montagne di Arreucas o Tejeda.

 

2. Fuerteventura, Isole Canarie

 

Surf, SUP e bici, ma anche ristoranti vegetariani, pittoresche case bianche, cactus e vulcani. Fuerteventura è un'isola fantastica per genitori che amano praticare sport e che apprezzano l'atmosfera rilassante dei luoghi dove si pratica il surf. Le case vacanze a Corralejo sono l'ideale per chi vuole fuggire dalla routine e vivere "la vera vita dell'isola" per una settimana, staccando la spina e godendosi la natura, ma anche andando alla scoperta delle incredibili spiagge di Fuerteventura.

 

 

Le Isole Canarie potrebbero essere la scelta giusta per una vacanza con bambini piccoli, soprattutto se questi hanno meno di 2 anni di età, poichè non siete vincolati dall'asilo o dalla scuola, e potreste trovare appartamenti nelle Isole Canarie che siano più economici. La temperatura durante l'autunno e l'inverno è piacevole anche per i bambini piccoli e le città e le spiagge sono meno affollate e vi consentono di godervi al meglio il relax in famiglia. 

 

3. Madrid

 

 

Anche in compagnia di un bambino potete organizzare un viaggio di un fine settimana in uno dei luoghi più interessanti e stimolanti in Europa, ed in questo senso, Madrid gode di un'ottima reputazione. Grazie ad un gran numero di appartamenti in affitto nel centro di Madrid, potrete usufruire delle innumerevoli attrazioni, sia divertenti che culturali, ed apprezzare la migliore gastronomia del paese.

 

Malasana, Madrid

Madrid ospita un'infinità di bar di tapas, attrazioni gratuite e parchi immersi nel verde. È anche famosa per i suoi numerosi locali alla moda e negozi alternativi, oltre ai tantissimi parchi giochi dedicati ai bambini.

 

4. Minorca, Isole Baleari

 

 

Sognate una vacanza alle Baleari fatta di pace e tranquillità, ma sieti scoraggiati dall'idea dell'affollamento tipico delle spiagge di Maiorca o Ibiza? Minorca non è solo perfetta per vacanze con bambini più grandi ma, essendo meno affollata e più silenziosa delle isole vicine, piacerà anche a genitori con bambini piccoli o appena nati. Minorca offre numerose spiagge per famiglie e piccole baie appartate, riparate da boschi e pinete, che garantiscono ombra e temperature relativamente fresche anche durante le giornate più calde dell'estate.

 

 

Se vi state chiedendo queal'è il luogo migliore per affittare una casa vacanze a Minorca, sappiate che l'isola non è molto grande, per cui se noleggiate un'auto, potrete esplorarla facilmente qualunque sia il luogo dove soggiornate. Tuttavia, se scegliete di visitare città più grandi come Ciutadella o Mahon, avrete a disposizione ristoranti, bar e negozi a pochi passi dalla vostra casa vacanze.

 

5. San Sebastian, Paesi Baschi

 

 

San Sebastian è una città spettacolare circondata da colline e dal mare che offre panorami indimenticabili, e che vanta anche un'eccellente reputazione tra gli amanti della cucina. Se deciderete di soggiornare a San Sebastian potrete passeggiare per il centro della città, visitando moderni pub ed innumerevoli bar tradizionali, che servono gustosi pintxos (tapas basche), e dove sia i turisti che la gente del luogo, sfuggono ai doveri quotidiani in qualsiasi momento della giornata per festeggiare con la famiglia e gli amici.

Vacanze in famiglia con un bambino piccolo - Come organizzarsi

1. Per la tua prima vacanza con un bambino piccolo è meglio scegliere una destinazione che non sia troppo lontana da casa. Scegli con attenzione il periodo dell'anno per evitare destinazioni eccessivamente affollate e temperature troppo elevate, poiché questo sarebbe nocivo per il tuo bambino.

Bambino sull'aereo

2. La maggior parte delle compagnie aeree non fa pagare il biglietto ad un bambino sotto i 2 anni di età e non è necessario un posto in più. Prima di effettuare una prenotazione però, vale la pena conoscere le politiche specifiche della compagnia aerea, per non essere impreparati al momento dell'imbarco. Dovresti anche chiedere la possibilità di avere un bagaglio aggiuntivo o un seggiolino se fosse disponibile.

Culla sull'aereo

3. Se non vuoi interrompere il programma di riposo del tuo bambino, conviene prenotare un posto dove mettere una culla. Il numero di posti con una culla è spesso limitato su un volo. Alcuni velivoli non consentono questa opzione, quindi fai attenzione quando scegli la compagnia aerea e ricorda che il limite di peso per la culla è di 11 kg.

4. La maggior parte delle compagnie inoltre, fornisce alle future madri ed ai genitori con bambini piccoli, l'opportunità di salire sull'aereo senza fare la coda. Vale la pena sfruttare questo privilegio per la coda veloce (a seconda dell'aeroporto), ma anche per il controllo dei passaporti e quelli di sicurezza.

Bagagli per bambini

5. Quando pianifichi una vacanza in Spagna con la famiglia, considera ciò che devi effettivamente portare e ciò che puoi acquistare in vacanza. Limita il numero di pannolini, fazzoletti e lozioni solari, perchè possono essere facilmente acquistati all'estero e di conseguenza avrai più spazio in valigia per oggetti più importanti.

Dove stare con tuo figlio

6. Uno dei fattori fondamentali quando si pianifica una vacanza con un bambino è la scelta dell'alloggio. Se hai già programmato un viaggio e sai dove andare, cosa vedere e cosa fare, cerca la sistemazione vicino ai luoghi segnati sulla tua mappa. Quando il tuo bambino si addormenta, cogli l'attimo, esci ed esplora i luoghi a piedi con il passeggino, potresti essere in grado di vedere e sperimentare un maggior numero di cose.

Una passeggiata per la città

7. Dato che i bambini piccoli hanno bisogno di routine e di pace, considera bene come scegliere la zona dove soggiornare. Quando affitti un appartamento pensa alle aree dove puoi rilassarti quando il bambino dorme, ad esempio una villa in Spagna con terrazza e piscina privata. A causa dell'imprevedibilità della routine di un bambino piccolo, è conveniente alloggiare in appartamenti dotati di cucina, dove è possibile preparare un pasto caldo in qualsiasi momento della giornata.

Il marsupio è il migliore amico del genitore

8. Un passeggino è essenziale per qualsiasi viaggio (leggero e facile da piegare), ma anche il marsupio non dovrebbe mancare in valigia, soprattutto se si prevede di camminare su strade lastricate, città con scale o strade strette. È anche utile in aeroporto quando hai le mani le mani occupate.

9. Divertiti e sfrutta al massimo il tempo in cui hai il controllo della situazione, prima che il neonato si trasformi nel bambino che controllerà ciò che farai in vacanza. Un viaggio con un bambino piccolo ti darà la possibilità di essere un po' egoista e scegliere una destinazione che ti interessa. Se sei calmo e felice, il tuo bambino gestirà perfettamente la nuova situazione e potrai goderti momenti indimenticabili con tutta la famiglia.

Villa a Calpe (Maryvilla)

  • 2 camere
  • posti letto 4
  • 2 bagni
  • 1 bagno
  • 226 m² vivibili
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
  • Balconi
  • Giardino
Id: 38647 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 399 - 1.197/settimana € 57 - 171/notte Mostra dettagli

Villa a L'Estartit (Torre Gran)

(11)
  • 3 camere
  • posti letto 6
  • 2 bagni
  • 105 m² vivibili
  • 80 m² terrazza
  • 300 giardino m²
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Mobili da terrazza
Id: 18982 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 659 - 2.710/settimana € 105 - 387/notte Mostra dettagli

Appartamento a Málaga citta

  • 1 camera
  • posti letto 2
  • 1 bagno
  • 48 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Balconi
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
  • Ascensore
Id: 70261 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 665 - 1.750/settimana € 95 - 250/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.