Dove soggiornare nel nord della Spagna

Molte persone desiderano scoprire la Spagna del nord, ma in molti casi non conoscono le destinazioni principali e ciò che hanno da offrire. La Spagna settentrionale è un'area con paesaggi molto variegati, che confina con il Mar Mediterraneo ad est e l'Atlantico ad ovest. Nel mezzo di questo esteso territorio, si estendono le catene montuose dei Pirenei e dei Monti Cantabrici, e, spostandosi verso sud, l'altopiano de La Meseta, che costituisce il cuore stesso della Spagna continentale.

Lo scenario naturalistico della Spagna settentrionale può definirsi selvaggio e rigoglioso. I paesaggi cambiano continuamente passando rapidamente tra mare e montagne ed offrendo opportunità per vacanze di ogni tipo. Attualmente, l'economia turistica spagnola è sviluppata soprattutto nella parte sud del Paese, mentre il nord riesce ancora ad offrire ritmi più rilassati e tranquilli e meno affollamento. Qui difficilmente troverete hotel all-inclusive e grandi resort turistici. In questa nostra guida su dove soggiornare nel nord della Spagna, vi presentiamo le migliori destinazioni per una vacanza.

Vacanza in spiaggia nel nord della Spagna

Situata tra la Costa Brava (Mar Mediterraneo) e la costa atlantica (dai Paesi Baschi alla Galizia), la Spagna settentrionale ospita chilometri di spiagge meravigliose, da calette tranquille, a baie perfette per praticare surf, fino ad lunghissimi arenili dotati di tutti i servizi e premiati con la Bandiera Blu.

Attorno al Golfo di Biscaglia, all'interno del territorio delle Asturie, sorge Llanes, una delle migliori destinazioni per una vacanza al mare nel nord della Spagna. La sua costa offre scenari incredibili, fatti di spiagge chilometriche di sabbia dorata, prati verdi, scogliere a picco sul mare ed acque di un turchese brillante. Potrete passeggiare o andare in bicicletta verso le spiagge di Playa de Toró e Playa de la Ballota, ma anche visitare Playa de Torimbia e l'incredibile spiaggia di Gulpiyuri. Lungo questa costa si trovano anche spot molto adatti per praticare il paddle surf. Di sera poi, è possibile scoprire il suggestivo centro storico di Llanes, o cenare nelle tradizionali case del sidro!

Playa de la Ballota vicino Llanes

Se desiderate rilassarvi in spiaggia, per poi godervi un pranzo gustandovi dell'ottimo pesce, vi consigliamo di affittare una casa vacanza a La Coruña, nella regione della Galizia. Potrete scoprire le spiagge della città e praticare il surf, oppure esplorare il centro e la famosa Torre di Ercole (Patrimonio Mondiale dell'UNESCO), il faro più antico del mondo ed un'attrazione assolutamente da non perdere!

Soggiornando in città, potrete inoltre combinare una giornata rilassante, da trascorrere in spiaggia, con una gita verso uno dei tanti villaggi di pescatori della zona, come Cudillero, un incantevole paesino incluso nella lista dei "Borghi più belli di Spagna". Potrete anche soggiornare presso il villaggio bianco di Lastres, e passeggiare lungo le sue vie, o visitare Ribadesella e le sue case colorate, o recarvi infine a Luarca per pranzare nei suoi caratteristici ristoranti di pesce tra le scogliere. Tutte queste destinazioni offrono splendide spiagge e sono perfette per gli amanti delle vacanza al mare.

Anche la Costa Brava, in Catalogna, è ideale per una vacanza al mare nel nord della Spagna. Ospita lunghe spiagge a misura di bambino e bellissime baie con scogliere, oltre a borghi da cartolina che aspettano solo di essere esplorati. Affittate una casa vacanza a Cadaqués e godetevi l'atmosfera di questo villaggio caratteristico. Oppure scegliete una villa a Calella de Palafrugell per rendere unica la vostra vacanza al mare in Costa Brava. Questa pittoresca cittadina regala a chi la visita l'impressione di essere uscita direttamente da una rivista di viaggi, con le sue case bianche e le finestre blu, ed i suoi balconi decorati da fiori.

Scegliete una casa vacanza nei Paesi Baschi per essere vicini ad una delle più belle spiagge del nord della Spagna. Zarautz è l'arenile più lungo della regione ed una delle più belle spiagge dei Paesi Baschi ed un luogo popolare tra i surfisti di ogni livello. Se decidete visitarla, non perdete l'opportunità di partecipare una gita verso l'isoletta di San Juan de Gaztelugatxe, uno dei luoghi dove sono state effettuate le riprese per la serie Game Of Thrones. Per vivere un'esperienza davvero magica, visitate la spiaggia di Zumaia e fate un'escursione lungo le sue bellissime scogliere!

Vacanze in famiglia nel nord della Spagna

La città di Santander, che sorge all'interno di una splendida baia, è una destinazione ideale per una vacanza in famiglia nel nord della Spagna. Qui è possibile scegliere tra diverse spiagge adatte a famiglie con bambini e visitare la penisola di Magdalena, che ospita uno zoo circondato da una pineta, dove molti visitatori si concedono un picnic sull'erba. Di sera, nei pressi del Paseo de Pereda, le vie si animano di gente che ama gustare le tradizionali tapas locali. Sempre in compagnia dei vostri bambini, potrete prendere un traghetto per Somo, per poi passeggiare lungo il Camino del Norte. Un'attrazione che sicuramente da non perdere è il Parco Naturale di Cabárceno. Le diverse escursioni organizzate in quest'area infatti assomigliano a dei safari: il parco opsita 150 animali provenienti da 5 diversi continenti, è possibile avventurarsi attraverso i sentieri per osservarli, percorrendo questa vasta area caratterizzata da scogliere naturali.

Se deciderete di prenotare una casa vacanze per famiglie a Gijón, nelle Asturie, potrete apprezzare una delle milgiori tradizioni gastronomiche di Spagna, visitando i numerosi locali del centro storico. La città offre due grandi spiagge; vi consigliamo quella di San Lorenzo, situata ad est e costeggiata da un bel lungomare. Gijón è un ottimo punto di partenza per una vacanza sulla Costa Verde insieme a tutta la famiglia!

Scegliete di affittare una villa a Sanxenxo, nei dintorni di Rías Baixas (Galizia sud-occidentale) e scoprite la vicina penisola O'Grove. Qui avrete a disposizione lunghe spiagge di sabbia dorata come Playa de la Lanzada, che collega O'Grove con la terraferma. In questa cittadina, i ristoranti servono i migliori frutti di mare della Galizia, e le locali cozze allevate nella baia. Dopo una buon pranzo, potrete passeggiare lungo il sentiero Paseo de Pedras Negras o ammirare l'Atlantico dal punto più alto dell'isola: il Miradoiro da Siradella.

Da Rías Baixas, è anche possibile visitare le splendide Isole Cíes (chiamate dai Romani "le isole degli dei"), situate all'estuario di Vigo. Sabbia bianca e soffice, acqua turchese ed una pineta rigogliosa, regalano l'impressione di trovarsi ai Caraibi. Potrete rilassarvi in spiaggia, e godervi i numerosi sentieri escursionistici, che si snodano attraverso una ricca flora e panorami unici. La maggior parte dei traghetti per le isole Cíes partono dal porto di Vigo, ma è necessario richiedere anticipatamente online un permesso per visitarle.

Tossa de Mar

La spledida Costa Brava, è forse la migliore destinazione del nord della Spagna per una vacanza in famiglia. Per godere al meglio delle innumerevoli sfaccettature di questo territorio è consigliabile affittare una casa vacanza a Tossa de Mar. Un soggiorno nella cittadina vi consentirà di avere a disposizione spiagge comodissime ed adatte a bambini (ma anche calette isolate di grande bellezza) e, grazie all'abbondanza di ristoranti e bar, anche conoscere ed apprezzare la gastronomia locale. Il centro storico di Tossa, chiamato Vila Vella, è circondato da mura medievali ed ospita tapas bar ai piedi delle torri.

Più a nord, si raggiunge la cittadina di Roses, caratterizzata da una spiaggia a forma di mezzaluna (lunga ben 1.800 metri), e diverse spettacolari baie e cale. Non lontano dal centro troverete il Parco Acquatico Aquabrava, che può essere scelto come meta alternativa alla spiaggia adatta a bambini di ogni età.

Natura e vacanze attive nel nord della Spagna

Lungo le catena montuose dei Pirenei e dei Monti Cantabrici sono stati istituiti alcuni Parchi Nazionali che proteggono foreste, laghi di alta quota, picchi spettacolari e valli lussureggianti. Lungo la costa atlantica invece, si trovano aree marine protette e piccoli archipelaghi, dove potrete avventurarvi lungo sentieri escursionistici immersi in una natura incontaminata. La Spagna del Nord sembra essere proprio il luogo ideale per una vacanza attiva!

Prenotando una casa vacanza nel Parco Nazionale de los Picos de Europa potrete vivere una vacanza attiva godendo di paesaggi naturali davvero unici. Dal villaggio di Potes, in Cantabria, partono antichi sentieri che collegano gli isolati villaggi di montagna, dove sembra quasi che il tempo si sia fermato. Percorrendo uno di questi cammini è possibile raggiungere la funivia di Fuente Dé, che offre una vista mozzafiato sulla valle di Liébana.

Nella zona ovest delle Asturie, si erge il massiccio montuoso di Cangas de Onís, spesso chiamato "la Porta dei Picchi d'Europa". Vi consigliamo di visitare la Grotta Santa di Covadonga e proseguire lungo la strada tortuosa che conduce ai laghi di Ernol ed Ercina (conosciuti anche come "Los Lagos de Covadonga"). Qui è possibile partire per delle escursioni che raggiungono le cime innevate, dove incontrerete mucche libere al pascolo e panorami mozzafiato. In questa zona è anche molto comune praticare l'arrampicata ed il kayak.

Il Parco Naturale di Somiedo, situato nella parte occidentale dei Picos de Europa, ospita alcuni dei paesaggi più belli di Spagna. È consigliabile visitare i laghi di Saliencia o il Lago del Valle e scoprire le tradizionali abitazioni locali, costruite in pietra con i tetti di paglia ("brañas"). È qui che solitamente i pastori si rifugiavano in caso di maltempo per trascorrere la notte. A Somiedo vivono in libertà gli unici orsi bruni selvatici di Spagna!

Se si desidera visitare i Pirenei, il Parco Nazionale di Ordesa e del Monte Perdido è altamente raccomandato. Dopo una colazione abbondante con i freschi i prodotti locali, potrete allacciare i vostri scarponcini ed attraversare il bosco quando i primi raggi del sole iniziano a far capolino tra le vette delle montagne ad ovest. Sono disponibili diversi tipi di sentieri, che si snodano tra ruscelli, laghi verde smeraldo, canyon ed una vegetazione rigogliosa.

Il Parco Nazionale Aigüestortes i Estany de Sant Maurici si trova nella parte catalana dei Pirenei, ed è un'altra destinazione ideale per una vacanza nella natura in Spagna. La conformazione di quest'area è caratterizzata da profonde vallate che si alternano a pareti rocciose molto ripide. I paesaggi sono davvero incredibili, con i laghi in lontananza e le quattro cime principali che raggiungono i 3000 metri sul livello del mare. È sempre consigliabile avere a disposizione una batteria in più per la propria fotocamera durante un'escursione nella zona, poichè questo scenario di montagna, a tratti è quasi fiabesco, vi ammalierà con la sua bellezza. Affittare una casa vacanze a Huesca è un'ottima opzione per visitare i Pirenei!

La "Fine del Mondo", Fisterra


Se desiderate scoprire quanta energia l'Atlantico sa trasmettere con le sue tempeste, potete visitare la Costa da Morte, che si trova sulla costa della Galizia. Questa zona è tristemente nota per i molti naufragi che nel corso dei secoli si sono verificati a causa dei repentini cambiamenti delle condizioni meteorologiche e della costa rocciosa che nasconde pericolose barriere coralline. Il faro di Fisterra era chiamato dai Romani "la fine del mondo". Affittando una casa vacanza a Fisterra è possibile fare escursioni, visitare il centro storico della città, mangiare del pesce freschissimo e rilassarsi su spiagge uniche come Playa de O'Rostro.

Rías Baixas, che identifica la parte meno alta della Galizia, è un'area che ospita le paradisiache isole arcipelago, che costituiscono anche il Parco Nazionale. Le sopra citate isole Cíes e O'Grove, Arousa o Isla de Ons, offrono numerosi sentieri escursionistici ed una ricca fauna selvatica. Ma sono moltissime le attività da poter svolgere in questa parte del paese, come ad esempio avventurarsi in kayak tra i fiordi, pedalare attraverso le piccole stradine tortuose lungo la costa o esplorare le spiagge come Playa de la Lanzada e Playa de Patos, che si trovano appena fuori Vigo.

Vacanze culturali nel nord della Spagna

La Spagna settentrionale ha una storia molto ricca ed intrigante da raccontare. E parte da molto lontano, dalle testimonianze dei primi insediamenti nelle grotte, che ci parlano da un passato lontanissimo attraverso pitture rupestri che mostrano cavalli selvatici, bisonti di steppa e cervi. La costa atlantica settentrionale ha inoltre profonde radici celtiche, che ancora oggi risuonano nella musica tradizionale eseguita con cornamuse nei consueti balli, e si riflettono in un'architettura unica.

Il più famoso sentiero di pellegrinaggio d'Europa, il Camino de Santiago, si snoda lungo tutta la Spagna settentrionale, attraversando città e villaggi medievali. I Paesi Baschi sono un'affascinante meta culturale che ancora oggi vive di antiche tradizioni, che si fondono con un'architettura moderna. Ed ovviamente Barcellona con i capolavori di Gaudí...i tesori culturali di queste terre sono davvero infiniti.

Soggiornare in Cantabria vi consente di visitare agevolmente Santillana del Mar, nominato "Il più bel borgo di Spagna". Questa cittadina medievale suscita in chi la visita l'impressione di trovarsi in un museo a cielo aperto, costruito attorno a vie lastricate ed edifici storici che ancora conservano i tradizionali balconi costruiti in legno. A tre chilometri da Santillana del Mar troverete la famosa grotta di Altamira, ed al suo interno, pitture rupestri davvero spettacolari e tra la più antiche del mondo. All'interno del centro visitatori, è possibile ammirare un'eccellente replica della grotta e dei suoi capolavori. Ogni venerdì, vengono selezionati le persone a cui successivamente viene data la possibilità di visitare la vera grotta.

Venti chilometri più ad ovest, troverete Comillas, un pittoresco villaggio costiero situato appena fuori della Riserva Naturale di Oyambre che offre un intrigante mix di spiagge ed esperienze culturali. Qui è stato instituito un percorso modernista che tocca 11 monumenti, ed ha la sua attrazione più interessante nella "Flower House" (El Capricho), uno dei pochi progetti di Antoni Gaudí relizzato al di fuori di Barcellona.

Per scoprire il fascino del capoluogo della Galizia, ed il punto d'arrivo del Camino de Santiago, affittate un appartamento a Santiago de Compostela. Percorrendo le sue vie potrete perdervi tra piccole botteghe artigiane, antiche piazze e fontane ed vecchi edifici decorati con fiori, fino a raggiungere il museo dei pellegrini, per concluedere poi il vostro tour a Plaza del Obradoiro, dove l'imponente cattedrale sembra toccare il cielo con le sue guglie. Durante la vostre passeggiate incontrarete di certo artisti locali che suonano le tradizionali cornamuse celtiche.

Nel centro storico vale la pena visitare l'antico mercato alimentare Abastos de Santiago, dove potrete gustare piatti deliziosi e freschissmi. Le ricette locali includono il polpo piccante, "Pulpo a la Feria", che dopo una lunga giornata di visite può accompagnarsi bene anche ad una birra fredda.

Se amate la cultura ma durante le vostre vacanze volete anche scoprire la gastronomia locale, meglio se a un prezzo molto ragionevole, vi consigliamo di soggiornare in Castiglia e León. Le città di Segovia, Ávila o la "Città d'oro" di Salamanca, fanno tutte parte dei siti del patrimonio mondiale UNESCO, e vantano tradizioni gastronomiche tra le più ammirate di Spagna.

La città di Bilbao, nei Paesi Baschi, ha subito in pochi anni una grande trasformazione, che ha il suo punto di partenza simbolico nell'inaugurazione dello spettacolare Museo Guggenheim, costruito nella vecchia area portuale e velocemente diventato un punto di riferimento per l'arte l'architettura contemporanea. Affittando un appartamento a Bilbao potrete scoprire i tesori della città, come il Ponte di Biscaglia, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO nel 2006.

Durante tutto l'anno la città fa da scenario a feste e celebrazioni tradizionali, in occasione delle quali è possibile entrare in contatto con la storia, la cultura, le danze e gli antichi sport di forza della tradizione basca. Se vi state chiedendo cosa fare a Bilbao, vi consigliamo di visitare il famoso Museo Euskal ed il Museo de Bellas Artes, oppure optare per esplorare la gastronomia, visitando il famoso Mercado de La Ribera, dove potrete assaggiare i deliziosi pintxos (le tapas basche).

Vacanze romantiche nel nord della Spagna

Per vivere nel migliore dei modi la vostra vacanza romantica nel nord della Spagna vi consigliamo di cercare una casa vacanze a Barcellona. Avrete l'opportunità di passeggiare tra mercatini d'artigianato e lungo viali fiancheggiati dagli edifici progettati da Gaudí, o di rilassarvi in spiaggia con il vostro partner. La sera invece, potrete godervi un aperitivo nei numerosi locali alla moda di questa metropoli cosmopolita o sorseggiare un cocktail in uno dei tanti bar sui tetti, per poi scendere in strada e cercare un locale dove ballare tutta la notte.

Soggiornare a Girona è l'ideale per chi desidera visitare una destinazione nel nord della Spagna che sia adatta alle coppie. Il fiume Onyar dona all'intera città una luce unica, che unita ai riflessi delle antiche case dalle facciate colorate che lo fiancheggiano, riesce a creare un'atmosfera da sogno, soprattutto al tramonto. Gli stretti vicoli del centro storico sono popolati da caffè romantici ed offrono l'occasione per una piacevole pausa, che può essere interrotta per visitare con calma la possente cattedrale.

Se desiderate invece un po' tranquillità, vi basterà allontanarvi pochi chilometri dalle principali città per visitare i graziosi borghi di pescatori che si trovano lungo la costa di tutto il nord della Spagna. Cudillero, Lastres, Sanxenxo, Cadaqués e Calella de Palafrugell sono mete romantiche ideali che regalano tramonti indimenticabili.

Vacanze nel nord della Spagna per gli amanti della gastronomia

Grazie ad un territorio che ospita diversi paesaggi, che si sviluppano tra il mare e la montagna, la Spagna settentrionale riesce a selezionare ingredienti di alta qualità. Pesce, crostacei, latticini, verdure e carne sono di ottima qualità e vengono spesso preparati nel migliore dei modi possibili. La gastronomia del nord della Spagna affonda le sue radici nelle tradizioni, ma anche nella creatività e nella passione. Molti cuochi premiati con stelle Michelin provengono da queste zone.

Affittare una casa per le vacanze a San Sebastián è la scelta ideale per chi ama scoprire la cucina di questa parte del paese. Qui viene proposto cibo di prima qualità, in locali di ogni tipo. I pintxos di San Sebastián si sono posizionati al primo posto nella classifica della Ultimate Eatlist di Lonely Planet, ma soprattutto ricordiamo che qui c'è la più alta concentrazione al mondo di stelle Michelin per chilometro quadrato. Ristoranti noti come Arzak, Martín Berasategui e Akelare vantano tutti le tre stelle Michelin, ed è necessario assicurarsi di prenotare un tavolo con largo anticipo per poter assaggiare le loro ricette.

Per conoscere l'ottima gastronomia del nord della Spagna, è consigliabile affittare una casa vacanze a Hondarribia. Questa cittadina medievale è circondata da antiche mura ed edifici tradizionali in stile basco che conservano ancora le caratteristiche armature in legno dipinto; unoa cornice davvero affascinante per una cena o un bicchiere di vino sulla terrazza di un bar. I locali della zona intorno al porto servono un'eccellente selezione di frutti di mare. A Bilbao invece, intorno a Plaza Nueva, i bar che servono pintxos sono sorti uno accanto all'altro, finendo per creare un vero e proprio quartiere dedicato alla gastronomia, diventato in breve tempo un punto di riferimento da chi ama mangiare in convivialità. Non perdete l'occasione di visitare i vigneti di Txakoli, che decorano con i loro filari le colline affacciate Golfo di Biscaglia. Il Txakoli è un vino bianco basco che si abbina perfettamente ai pintxos.

Per assaggiare i famosi vini della Rioja, potete raggiungere Logroño, definita la "capitale spagnola del vino", o soggiornare nel villaggio di Haro, una graziosa località circondata da vigneti. Qui è possibile effettuare delle escursioni in bodegas ("cantine") spettacolari come Ysios o Marqués de Riscal, quest'ultima progettata da Frank Gehry, l'architetto del Museo Guggenheim.

La magica città di Oviedo è una delle città più belle delle Asturie, ed è anche una "destinazione gastronomica" che nasconde anche molti tesori culturali. "È come se non appartenesse a questo mondo, come se non esistesse ... Oviedo è come una fiaba", ha dichiarato Woody Allen dopo aver girato uno dei suoi film in città. Nel centro storico viene servito del cibo di ottima qualità, spesso spesso in ristoranti dotati di terrazze panoramiche. Non perdetevi una visita ad una delle tipiche case del sidro; questa bevanda alcolica alle mele è il prodotto di punta della regione e le Asturie garantiscono l'80% della produzione nazionale.

Come viene servito il sidro delle Asturie


Il sidro delle Asturie viene versato in un modo particolare, che provoca immancabilmente curiosità in chi visita la regione per la prima volta. I camerieri versano la bevanda sostenendo la bottiglia con il braccio steso sopra la testa e mantenendo il bicchiere in basso e con un angolo verticale, per aumentare il più possibile la distanza percorsa dal liquido in caduta. Con questo metodo, il sidro colpisce il vetro del bicchiere formando ed intrappolando delle piccole bolle d'aria, che si dice migliorino sensibilmente il sapore ed il profumo della bevanda. Se soggiornate ad Oviedo, vi consigliamo di alternare serate in sidreria con visite ai tnati tesori della città, primi tra tutti Cattedrale e le chiese di Santa María del Naranco e San Miguel de Lillo che si trovano sui pendii della montagna appena fuori dalla città; entrambe sono siti che fanno parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Se amate la buona cucina, cercate una casa per le vacanze nella città di León, questa località infatti è stata nominata "la capitale spagnola della gastronomia". Il Barrio Húmedo, che sorge nei pressi di Calle Ancha, è il quartiere con il maggior numero di bar di tapas per abitante di tutta la Spagna! Oltre a poter gustare deliziose tapas, potrete visitare la Cattedrale gotica e la Casa Botines di Gaudí.

Ci sono tantissimi posti in cui soggiornare nel nord della Spagna! Una parte di questo grande paese che si distingue dai luoghi più noti e che riesce sempre ad offrire qualcosa per ogni esigenza, da paesaggi naturali incontaminati, a spiagge da cartolina. È il momento di ampliare i vostri orizzonti ed esplorare le meravigliose destinazioni turistiche nel nord della Spagna, un'area che rimane ancora relativamente sconosciuta al grande pubblico!

Villa a Jávea

  • 5 camere
  • posti letto 10
  • 3 bagni
  • 330 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Wi-Fi
  • Patio
  • Barbeque
  • Parcheggio privato
Id: 39581 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.036 - 2.897/settimana € 148 - 414/notte Mostra dettagli

Villa a Jávea (Costa Nova)

  • 5 camere
  • posti letto 12
  • 4 bagni
  • 2 bagni
  • 250 m² vivibili
  • Piscina privata
  • Patio
  • Attico
  • Barbeque
Id: 20983 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.265 - 3.586/settimana € 181 - 512/notte Mostra dettagli

Appartamento a Benalmádena

(2)
  • 1 camera
  • posti letto 4
  • 1 bagno
  • 70 m² vivibili
  • 5 m² terrazza
  • Wi-Fi
  • Balconi
  • Ascensore
  • Aria condizionata
Id: 35341 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 200 - 400/settimana € 50 - 80/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.