Dove soggiornare in Spagna a gennaio

Gennaio mese di buoni propositi! Se nella vostra lista c'è posto per la dicitura "viaggiare di più", considerate che non c'è niente di meglio che iniziare l'anno con una vacanza indimenticabile sotto il sole delle isole spagnole, o esplorando la cultura di città vivaci come Madrid e Cordoba, oppure pianificando una settimana bianca sulle piste della Sierra Nevada. Scoprite con la nostra guida quali sono le destinazioni più interessanti per un soggiorno in Spagna a gennaio.

Granada

A differenza di altre città del sud della Spagna, in grado di regalare sole splendente ed un clima gradevole anche in pieno inverno, Granada a gennaio è caratterizzata da temperature piuttosto fresche, con una media mensile di circa 7°C. La ragione va ovviamente ricercata nella sua posizione elevata, ai piedi della catena montuosa della Sierra Nevada, le cui cime, puntualmente innevate in inverno, si trovano a meno di trenta chilometri dal centro città. Pur sembrando una nota negativa, il dato nasconde una opportunità per i viaggiatori: la Sierra Nevada ospita una delle migliori stazioni sciistiche in Spagna, con oltre 110 km di piste adatte a sciatori e snowboarder di ogni livello e prezzi ski-pass e noleggio tra i più competitivi d'Europa.

Pianificando un soggiorno a gennaio avrete la possibilità di combinare sport invernali, visite culturali e vita notturna; Granada è senza dubbio una delle più belle città di Spagna, in grado di offrire una prospettiva privilegiata su alcuni degli elementi più caratteristici della cultura andalusa. Passeggiate per il labirinto di stradine dell'Albayzín, l'antico quartiere arabo della città dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, per scoprire le tracce di una eredità culturale millenaria. Esplorate il quartiere del Sacromonte, dove la cultura gitana ha lasciato tracce indelebili nell'architettura delle case scavate nella roccia e in locali dove il flamenco risuona ogni sera celebrando uno stile di vita affascinante e sorprendente.

Naturalmente, durante un soggiorno a Granada non potete perdervi una visita ad uno dei monumenti più famosi e rappresentetativi di Spagna, l'Alhambra. Ricordatevi di riservare almeno mezza giornata per avere il tempo sufficiente per scoprire tutti i suoi segreti ed ammirare l'incomparabile vista del centro storico che si gode dalle sue mura. A fine giornata, concedetevi un po' di relax con un tradizionale bagno arabo in uno dei numerosi centri termali sparsi per la città ed i dintorni.

San Sebastián

Gennaio è un mese importante per i donostiarras, gli abitanti di San Sebastian ("Donostia" in lingua basca). Il 20 gennaio si tiene infatti una delle celebrazioni più importanti del calendario cittadino, la tradizionale Fiesta de San Sebastián, dedicata al patrono della città. La festa ha la sua orgine in un episodio risalente all'inizio del XIX° secolo, quando la città fu assediata e data alle fiamme dalle truppe napoleoniche.

Quando le truppe francesi entrarono in città suonando solennemente i loro tamburi, incrociarono le aguadoras, le donne che trasportavano affannosamente l'acqua per spegnere il fuoco, guardandole in un modo che non piacque ai donostiarras presenti, che iniziarono a prendersi gioco dei soldati "suonando" le botti d'acqua con cucchiai e bastoni di legno per provocarli. Era l'inizio della Tamborrada, l'appuntamento che costituisce il momento più spettacolare della Fiesta de San Sebastian: il 20 gennaio, una sfilata di uomini e donne in costume d'epoca percorre le vie della città suonando i tamburi per ventiquattr'ore consecutive. Uno spettacolo unico ed emozionante, che vale la pena vivere almeno una volta.

D'estate, le splendide spiagge di sabbia dorata di San Sebastián offrono lo scenario perfetto per una vacanza al mare. Il litorale della città basca viene però frequentato anche nei mesi più freddi; da queste parti infatti in molti credono nei benefici di un bagno invernale, che sembra aiuti il sistema immunitario e circolatorio.

Anche se non siete interessati ai vantaggi della talassoterapia, e le onde che in inverno puntualmente colpiscono le baie della città attirando surfisti da tutto il mondo non vi appassionano particolarmente, potete approfittare dell'ambiente animato delle vie che circondano Playa de la Concha per esplorare la famosa gastronomia locale (una delle più celebrate di Spagna), visitando bar e ristoranti affacciati sul mare.

Canarie

Per combattere freddo e depressione invernale non c'è niente di meglio di una buona dose di vitamina D. Le Canarie sono senza dubbio una delle destinazioni invernali più desiderate dai viaggiatori europei, grazie alle loro temperature medie, sempre superiori ai 20°C, e l'abbondanza di sole e di spiagge da cartolina. Se vi manca la sensazione del sole sulla pelle, affittate una casa vacanze alle Canarie e preparatevi ad esplorarare un angolo di paradiso situato a meno di quattro ore di volo da casa.

L'arcipelago ha molto da offrire a parte di sole e spiagge: natura spettacolare, attività all'aria aperta, cultura, gastronomia, eventi tradizionali...avrete solo l'imbarazzo della scelta. Scoprite le differenze tra le isole Canarie e scegliete la vostra destinazione ideale.

Madrid

La capitale spagnola a gennaio si trasforma per tre settimane in un paradiso per i buongustai. Affittando un appartamento a Madrid potrete partecipare al Gastrofestival, un appuntamento annuale volto a celebrare e far conoscere l'offerta gastronomica della città. L'evento prevede una moltitudine di iniziative: degustazioni, seminari di cucina (anche per bambini), visite a produttori e ristoratori, "percorsi sensoriali" per arricchire l'esperienza gastronomica, conferenze sui legami tra cucina ed arte e tanto altro ancora.

Il Gastrofestival viene celebrato in tutta la città, per cui vi basterà decidere dove soggiornare a Madrid, controllare il programma e scendere in strada alla ricerca dei locali che aderiscono all'iniziativa. Ricordatevi di assaggiare il piatto più tipico ed amato della città, il cocido madrileño, un sostanzioso stufato di carne e legumi, perfetto per affrontare le temperature invernali.

Naturalmente Madrid ha molto altro da offrire. In inverno la città è in piena attività e troverete qualcosa di interessante da fare letteralmente ad ogni ora del giorno e della notte. Oltre alle obbligatorie visite a monumenti e musei della città, potrete dedicarvi allo shopping, assistere a spettacoli di ogni tipo (flamenco incluso) o esplorare i dintorni della città e la sua sierra per dedicarvi a trekking o passeggiate a cavallo ed in bicicletta.

Costa del Sol

Case tradizionali a Torremolinos

Con un nome così, è lecito aspettarsi vacanze al mare in ogni periodo dell'anno. Affittando una casa vacanze sulla Costa del Sol potrete godere di un clima fantastico e di temperature medie che in gennaio sfiorano i 18°C. Lungo tutta la costa abbondano le località turistiche, adatte ad ogni gusto e budget, per cui non vi sarà difficile trovare la vostra destinazione ideale per un soggiorno sulla Costa del Sol.

Malaga, il capolugo della provincia e centro più importante della costa, oltre alle spiagge offre una intensa attività culturale, musei importanti, ottima gastronomia e numerose occasioni per lo shopping. Gennaio è tempo di saldi, e per i numerosi negozi vintage e boutique del centro troverete di certo delle occasioni imperdibili.

La Costa del Sol è sinonimo di spiagge sabbiose e sole tutto l'anno; da queste parti non è affatto raro avere la possibilità di sdraiarsi in spiaggia in pieno inverno, anche se la temperatura dell'acqua a gennaio sconsiglia tuffi e nuotate. Esistono però altri modi per godere al meglio delle numerose giornate di sole splendente, per esempio si possono esplorare la cultura e i paesaggi della regione, visitando gli affascianti borghi e paesi della zona, come la splendida Frigiliana, Mijas o Ronda, per scoprire atmosfere, tradizioni e sapori che sono cambiati poco rispetto a secoli fa.

Cordoba

Cordoba è una delle città più belle di Spagna, caratterizzata da una cultura millenaria ed impressionanti monumenti storici. L'inverno è sicuramente un buon periodo per visitare la città, grazie alle temperature, quasi sempre piacevoli e soprattutto lontane dall'afa che attanaglia le zone interne dell'Andalucia durante l'estate. Il centro storico vale da solo una visita; passeggiando per le sue stradine e piazze scoprirete veri e propri tesori, come l'iconica Moschea-Cattedrale (Mezquita), il Ponte Romano, il quartiere ebraico e l'Alcazar.

Affittando un appartamento a Cordoba a gennaio avrete poi la possibilità di scoprire le radici medievali della città. Verso la fine del mese si svolge infatti il Mercado Medieval, un evento che anima il centro storico (in particolare i dintorni della Torre di Calahorra) con bancarelle di artigianato e prodotti tipici, sfilate, spettacoli e rievocazioni storiche incentrate sul periodo dorato di Cordoba, l'epoca in cui la città era il centro nevralgico della cultura occidentale ed il luogo in cui le culture più importanti dell'area mediterranea (Cristiana, Musulmana ed Ebraica) convivevano in modo pacifico e produttivo.

Maiorca

Data la fama di oasi per le vacanze al mare, si potrebbe essere portati a pensare che in inverno Maiorca sia una destinazione sonnolenta e quasi disabitata. Niente di più lontano dalla realtà; liberata dalle grandi masse di turisti ma ancora benedetta da un clima invidiabile, l'isola nei mesi freddi rivela il suo carattere autentico, fatto di natura spettacolare, tranquillità e tradizioni.

Maiorca offre attività invernali perfette per gli amanti delle vacanze attive. A gennaio, nelle giornate di sole, potrete godere delle spiagge più belle dell'isola senza preoccuparvi dell'affollamento e del rumore. Naturalmente il mare d'inverno si vive in maniera diversa rispetto all'estate, ma organizzare un pic-nic in spiaggia con la famiglia o poter passeggiare con calma lungo arenili di sabbia bianca completamente deserti, sono privilegi a cui è difficile dire di no. Gli appassionati di natura e montagna potranno dirigersi verso la Serra da Tramuntana, la catena montuosa che attraversa la parte nord dell'isola. Qui, tra borghi montani e paesaggi mozzafiato, potrete esplorare sentieri spettacolari e scoprire uno stile di vita tranquillo e rilassato.

Gennaio è tra l'altro un mese di festa a Maiorca. Verso la fine del mese, Palma celebra il suo evento più importante, quello in onore di San Sebastián, il patrono della città. I festeggiamenti iniziano con un grande falò in Plaza Mayor, seguito da una sfilata in costume con figure tradizionali. Per una settimana le vie della città si animano con barbeque in strada, spettacoli di musica tradizionale, concerti e mercatini. Affitta una casa vacanze a Maiorca e goditi un inverno al sole in uno degli angoli più belli del Mediterraneo.

Appartamento a Torrevieja (La Mata)

(1)
  • 2 camere
  • posti letto 4
  • 2 bagni
  • 75 m² vivibili
  • 15 m² terrazza
  • Piscina comune
  • Wi-Fi
  • Giardino
  • Parcheggio privato
Id: 56567 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 420 - 805/settimana € 60 - 115/notte Mostra dettagli

Appartamento ad Oliva

  • 3 camere
  • posti letto 7
  • 2 bagni
  • Balconi
  • Satellite
  • Riscaldamento
  • Lavatrice
  • Televisione
  • Lenzuola
Id: 58026 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.025 - 1.153/settimana € 146 - 165/notte Mostra dettagli

Villa a Jávea (Adsubia quartiere)

  • 2 camere
  • posti letto 4
  • 1 bagno
  • 350 m² vivibili
  • Wi-Fi
  • Piscina privata
  • Attico
  • Barbeque
  • Aria condizionata
Id: 51194 Aggiungi ai preferiti Elimina Elimina
€ 1.398 - 5.297/settimana € 200 - 757/notte Mostra dettagli
X
Vinci un buono regalo da 750€!
Iscriviti alla nostra newsletter; puoi vincere un buono sconto di 750€ per la tua prossima vacanza in Spagna.


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
 Vinci un buono regalo da 750€! 
Affittivacanze-Spagna.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare il servizio e mostrarti annunci pubblicitari adattati alle tue preferenze, analizzando le tue abitudini di navigazione. Cambia la configurazione e ottieni maggiori informazioni qui.